Ponte alle Grazie

Ponte alle Grazie
Ponte alle Grazie

L'editore


Ponte alle Grazie


La Ponte alle Grazie è una casa editrice italiana. Venne fondata alla fine degli anni Ottanta a Firenze, poi venne rilevata dal gruppo Longanesi nel 1993 (con conseguente trasferimento della sede a Milano) confluendo infine, nel gennaio 2006, nel nuovo Gruppo Editoriale Mauri Spagnol (GeMS). Per Ponte alle Grazie hanno pubblicato tra gli altri: Ritanna Armeni, Fausto Bertinotti, Gianni Barbacetto, Antonio Di Pietro, Giulietto Chiesa, Rina Gagliardi, Paco Ignacio Taibo II, George Soros, Nanni Svampa, Christopher Reeve, Sergio Romano,Giorgio Nardone.

Problem Solving strategico da tasca

Da ormai più di vent’anni Giorgio Nardone ha sviluppato con successo alcune modalità d’intervento basate sul modello di Problem Solving strategico, la cui applicazione va dalla psicoterapia, nel trattamento di gravi patologie come i disturbi alimentari, le fobie e gli attacchi di panico, al coaching individuale e alla consulenza aziendale, scolastica e sportiva. Questo testo descrive sinteticamente gli strumenti di cui ci si dovrebbe dotare per padroneggiare la «tecnologia» del Problem Solving, sintesi di conoscenza e arte pratica, di teoria e ricerca empirica. Definire il problema, individuare le «tentate soluzioni disfunzionali», introdurre il cambiamento sono i capisaldi di un approccio che punta tutto sull’efficacia e sul conseguimento degli obiettivi. In un’ottica strategica, non si conosce più per cambiare, ma si cambia per conoscere: il ricorso a una logica non ordinaria, basata sulla suggestione di stratagemmi antichi e insieme modernissimi, scuote le nostre convinzioni razionali e offre soluzioni inaspettatamente semplici a problemi di natura disparata. Per questo Nardone non si rivolge ...

  • Formato: epub

L'arte perduta di scrivere le lettere

Perché le lettere continuano a suscitare tanto fascino pur nell’epoca del trionfo di Internet e della posta elettronica? Leggerle per ricostruire i retroscena della vita di un grande personaggio storico o di uno scrittore è una forma di voyeurismo intellettuale o un modo per coglierne la vita personale e interiore pur senza violarne l’intimità? Per millenni le lettere hanno plasmato la storia e l’esistenza degli individui: la digitalizzazione della comunicazione e l’avvento delle e-mail hanno cancellato la vitalità e l’autenticità di un semplice foglio infilato in una busta affrancata. Simon Garfield non intende certo lanciarsi in una crociata contro il progresso informatico; piuttosto, vuole riaffermare «il romanticismo della posta», in epoche in cui gli scambi epistolari fornivano «il tramite silenzioso di ciò che era importante e accessorio», «descrivevano le gioie e le sofferenze più intense dell’amore». L’autore prefigura un mondo senza lettere e francobolli, e al tempo stesso celebra un aspetto centrale del nostro passato, una modalità di scambio basata ...

  • Formato: epub

Il posto delle donne

Parigi, i nostri anni. Emma, italiana, lavora in un bistrot ed è appena stata lasciata dalla sua compagna Carmen. Incontra una donna più giovane, una spensierata e sensuale ballerina di lap dance, Maxine, e se ne innamora; ma dopo pochi giorni, Maxine viene ritrovata uccisa in un parco della città. Emma non si rassegna, decide di capire, di indagare: ricostruisce la vita di Maxine incontrando la sua amante e la compagna di lei, entrambe raffinate intellettuali, esplorando l’ambiente omofobo e maschilista della lap dance; e nel frattempo, cerca di superare il fallimento della sua storia d’amore e il trauma della perdita della giovane amica aprendosi ancora alla ricerca erotica. Rossana Campo torna al romanzo con una storia dolcemente torbida, fra le sue più belle e sensuali: una storia di eros, morte, amicizia, tradimento, redenzione; e con un personaggio fra i suoi più felici, Emma, coraggiosa e impudica, saggia e sventata, che non teme di rischiare tutto e osa rovesciare la ...

  • Formato: epub

Chi pianta alberi vive due volte

L’albero è il simbolo della vita, una presenza che non solo abbellisce il paesaggio intorno a noi, ma che ha un ruolo fondamentale per la nostra salute: purifica l’aria, funge da barriera acustica e visiva, produce ossigeno, riduce l’anidride carbonica, cattura polveri. Ci fa inoltre risparmiare energia, grazie al suo potere rinfrescante in estate e alla protezione dai freddi venti in inverno, senza contare che i suoi frutti sono fonte di nutrimento e il suo legno materiale con cui riscaldarci. In questo libro, frutto dell’assidua frequentazione di alberi da parte del suo autore, troverete indicazioni pratiche su come riconoscerli, allevarli e prendervene cura, ne conoscerete la storia, così da poterne apprezzare l’importanza, e soprattutto imparerete piccoli ma significativi gesti per contribuire alla conservazione di un patrimonio universale, che arricchisce il nostro presente e può salvaguardare il nostro futuro.

  • Formato: epub

La questione del metodo

La filosofia - secondo un luogo comune - non ha legami con la vita reale, non riesce ad afferrare la complessità dell'esperienza. È inutile, e spesso non la si capisce. Tutto il contrario ci dice questo intenso e coinvolgente romanzo che ci mostra come la logica e la capacità deduttiva di un filosofo possano calarsi nella realtà e risolvere un intricato mistero. Parigi, Quartiere latino. Una notte del glaciale dicembre 1582 il libraio Nicolas Heucqueville è selvaggiamente ucciso con padre, sorella, moglie e figli. Sul luogo della strage un corvo morto e delle iscrizioni in italiano sono i segni misteriosi lasciati dall'assassino. Il commissario Dagron chiede a Giordano Bruno, a Parigi per ragioni di studio, di tradurre le parole tracciate col sangue, e quest'ultimo non si dà pace fin quando non ha risolto l'enigma in concorrenza amicale con il poliziotto e con l'aiuto del fedele Hannequin, che trascrive la cronaca del caso. L'indagine è altrettanto poliziesca che filosofica perché il maestro e l'allievo, uniti da un'esigenza di verità al di fuori degli schemi imposti dall'ortodossia, vi trovano un inaspettato campo di applicazione per le ricerche astratte di Giordano Bruno che, provocato dal giovane su questioni etiche, logiche o metafisiche, cerca i responsabili del delitto. Il maestro usa gli strumenti logici che per tanti anni hanno alimentato le sue ricerche e manda Hannequin a verificare sul terreno le ipotesi nate dalle sue deduzioni. Un affresco vivace e profondo delle inquietudini del secolo XVI; un'indagine raffinata e acuta che non dimentica mai la tensione dell'azione; un ritratto intenso e originale di un filosofo che, come si scopre di pari passo allo scioglimento del delitto, ha ancora molte cose da dire ai cittadini del Terzo millennio..

  • Formato: epub

Zugzwang

La Rivoluzione è alle porte: San Pietroburgo è una città vitale e travolgente, centro nevralgico di una nazione in bilico sull’orlo di un cambiamento epocale. Qui la cavalleria prova a ricacciare indietro lo spettro del comunismo; l’antisemitismo mostra il suo volto più scellerato; lo zar è l’ago di una bilancia impazzita e un grande torneo di scacchi sta per iniziare. In un giorno di marzo, Gul’ko, rispettabile direttore di giornale, viene assassinato. Cinque giorni dopo il dottor Otto Spethmann, famoso psicoanalista freudiano, riceve la visita della polizia. La città è una ragnatela inestricabile di complotti in cui paiono coinvolti tutti: la sua adorata e ribelle figlia; un campione di scacchi in crisi; un virtuoso del violino donnaiolo e spendaccione; una signora dell’alta società tormentata da un incubo ricorrente. Spethmann è molto preoccupato e cerca, armato di una conoscenza profonda dell’animo umano e dei suoi istinti più nascosti, di dipanare il filo oscuro delle relazioni, di comprendere i moventi che spingono all’azione. Sulla sua scacchiera, disputa una partita reale e una simbolica nel tentativo di organizzare e non farsi travolgere dalle strepitose forze — politiche, storiche ed erotiche —che turbinano intorno a lui. Questo romanzo dal ritmo implacabile fa propria e porta ad altissimi livelli la metafora del thriller – che attraverso la strepitosa potenza narrativa dell’azione fa emergere con prepotenza i caratteri, le emozioni e i sentimenti degli uomini – per raccontare il destino, individuale e politico, dell’uomo.

  • Formato: epub
  • Novità Bookrepublic
Chi manovrava le Brigate rosse Silvano De Prospo, Rosario Priore
  • Novità Bookrepublic
Coltiviamo la città Massimo Acanfora

Coltiviamo la città

  • Formato: epub
  • Novità Bookrepublic
Le mogli di Los Alamos TaraShea Nesbit

Le mogli di Los Alamos

  • Formato: epub
  • Novità Bookrepublic
Le mogli di Los Alamos TaraShea Nesbit

Le mogli di Los Alamos

  • Formato: pdf
  • Novità Bookrepublic
E ora si Ikrea Massimo Acanfora

E ora si Ikrea

  • Formato: epub
  • Novità Bookrepublic
Gratis Massimo Acanfora

Gratis

  • Formato: epub
  • Novità Bookrepublic
Gratis Massimo Acanfora

Gratis

  • Formato: pdf
  • Novità Bookrepublic
Nietzsche e la costruzione del superuomo Michel Onfray
  • Novità Bookrepublic
Nietzsche e la costruzione del superuomo Michel Onfray
  • Novità Bookrepublic
Questo libro è un abat jour Elisa  Nicoli

Questo libro è un abat jour

  • Formato: epub
  • Novità Bookrepublic
Facciamoci le feste Massimo Acanfora

Facciamoci le feste

  • Formato: epub
  • Novità Bookrepublic
La gonna che visse due volte Alberto Saccavini
  • Novità Bookrepublic
Armonia selvatica Angelo Naj Oleari

Armonia selvatica

  • Formato: epub
  • Novità Bookrepublic
Armonia selvatica Angelo Naj Oleari

Armonia selvatica

  • Formato: pdf
  • Novità Bookrepublic
L'età delle promesse Mark Slouka

L'età delle promesse

  • Formato: epub
  • Novità Bookrepublic
L'età delle promesse Mark Slouka

L'età delle promesse

  • Formato: pdf
  • Novità Bookrepublic
Un anno in cucina con Marco Bianchi Marco Bianchi
  • Novità Bookrepublic
Risosofia Pedro Gonzalez Calero

Risosofia

  • Formato: epub