Tempo o denaro?

Un recente articolo del New York Times (Online, We Pay With Our Time Spent Searching) propone interessanti considerazioni sull'inclinazione delle persone a spendere tempo piuttosto che denaro per il consumo dell'informazione - intesa in senso lato, includendo anche l'intrattenimento.
L'argomentazione più convincente parte dall'osservazione che

a fair number of people began paying less than a dollar for the convenience of downloading a song from iTunes or Amazon.com, rather than wasting time hunting for a playable pirated version.

Cosa ci fa preferire spendere qualche centesimo per un contenuto che potremmo avere gratis in altri modi? Il tempo risparmiato e il buon servizio che ci viene offerto su quel contenuto. L'esperienza di acquisto in un ambiente confortevole e sicuro, ricco di informazioni su ciò che ci interessa scaricare e con possibilità di confrontare la nostra opinione con quella di altri utenti con interessi simili ai nostri ci fa preferire spendere quel denaro piuttosto che investire tempo in ricerche spesso non altrettanto soddisfacenti.
Il miglioramento continuo della tecnologia contribuirà all'affermazione di questo tipo di preferenza. Anche per i libri digitali, la possibilità di acquistare un titolo attraverso uno store online che mette a disposizione dei lettori informazioni accurate, la possibilità di condividere opinioni, di scegliere altri titoli personalizzando le ricerche in base ai propri gusti, saranno elementi sulla base dei quali si preferirà l'acquisto di un ebook rispetto alla pirateria.
Ancora pochi giorni, e lo store di BookRepublic sarà online. Seguiteci e venite a testare di persona ciò di cui stiamo parlando.

Commenti

2 commenti per "Tempo o denaro?"
  • @, 11/07/2010 12:36

    concordo e infatti spesso compro online su iTunes store, perché l'esperienza d'uso, la disponibilità di cose altrimenti introvabili e il servizio in generale sono buoni. Non ottimi, perché specialmente per i nuovi album ci dovrebbero essere più contenuti di supporto, come il PDF del disco e magari qualche filmato compreso nel prezzo, cose che non sempre ci sono. Ma per i libri... ci vuole qualcosa di altrettanto buono e in certi casi innovativo. Come autore e lettore attendo curioso e fiducioso. M.
  • @, 11/07/2010 11:57

    [...] This post was mentioned on Twitter by Fabio Brivio, Livia Blasi. Livia Blasi said: RT @bookrep: Tempo o denaro? http://bit.ly/akPiBS [...]

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!