Archivi per il tag: editoria-digitale

IfBookThen 2012

Il 2 febbraio si terrà a Milano la seconda edizione di IfBookThen, la conferenza internazionale organizzata da Bookrepublic sul futuro dell'editoria: nei prossimi giorni pubblicheremo il programma nel dettaglio. Una delle novità, pensata in collaborazione con la Fondazione Mondadori, è il workshop di approfondimento sui cambiamenti dei contratti per la cessione del diritto d’autore sui contenuti digitali, il 3 febbraio. Il workshop ha un numero di posti limitato (80): l'obiettivo è di riuscire a rendere la partecipazione e l'interazione tra gli iscritti più semplice e proficua possibile. NUMERI E MERCATO La mattinata di IfBookThen sarà dedicata ...

Competenze per lo scrittore moderno

Dall'originale The Business Rusch: Modern Writer Survival Skills (Changing Times Part Eighteen), 16 Febbraio 2010, di Kristine Kathryn Rusch.
Traduzione di Letizia Sechi.
Stavo per intitolare questa puntata "Scrittori principianti Parte Terza", ma ho pensato che quel titolo sarebbe stato troppo esclusivo. Perché tutti gli scrittori avranno bisogno dell'insieme di competenze che vado a descrivere di seguito per percorrere i cambiamenti nell'editoria.

La mia sfera di cristallo si rifiuta di dirmi se sia meglio o no per gli scrittori principianti continuare a bussare alle porte della Grande Editoria o andare per conto proprio. Come molti commentatori hanno ...

What’s the buzz? We’ll tell you what’s happening

All publishers are global now. All book retailers are global now. The publishers and retailers who embrace that reality soonest will have the best chance to be around the longest.

All publishers and book retailers are global now - Mike Shatzkin

L'editoria diventa globale: i primi ad adattarsi a questa realtà saranno in grado di affrontare il futuro. Ce lo ricordava Mike Shatzkin durante IfBookThen, lo scorso febbraio, e come raccontava nel post appena citato si tratta di un tema con il quale ha iniziato a fare i conti fin dal 2008. L'attenzione a quanto succede nell'ambito dell ...

If Book Then

Non potremmo essere più soddisfatti del successo di If Book Then, il workshop internazionale dedicato al futuro dell’editoria digitale ideato da Bookrepublic in collaborazione con 4IT Group. Internazionale non solo per gli speaker ma anche per la provenienza degli iscritti: dall’Europa (Svezia, Germania, Olanda, Spagna, Regno Unito, Slovenia), dagli Stati Uniti e dal Canada.

Raccogliamo qui tutti i riferimenti al convegno: articoli, post, presentazioni messe a disposizione dagli speaker. Salvate il post tra i preferiti se volete tornare a darci un'occhiata in futuro: lo terremo aggiornato man mano che verranno prodotti nuovi materiali. Se ci è sfuggito ...

book publishing is not book printing

Book publishing is not book printing, let’s be really clear about that: if you think all publishers do is print, you have a problem.

Parole pronunciate al Tools of Change Frankfurt da Dominique Raccah (fondatrice e CEO di Sourcebooks). Uno tra gli interventi più ripresi sul Web, dai social network, ai blog, ai siti specializzati (Teleread, TheBookseller, per citarne alcuni),  e che ha dato origine a discussioni animate e contrastanti. Parole concrete, dettate dall'esperienza e dalle criticità innegabili che l'editore si trova ad affrontare nell'integrare l'editoria digitale nel flusso di lavoro tradizionale. Quei "piccoli aggiustamenti ...

Tempo o denaro?

Un recente articolo del New York Times (Online, We Pay With Our Time Spent Searching) propone interessanti considerazioni sull'inclinazione delle persone a spendere tempo piuttosto che denaro per il consumo dell'informazione - intesa in senso lato, includendo anche l'intrattenimento.
L'argomentazione più convincente parte dall'osservazione che

a fair number of people began paying less than a dollar for the convenience of downloading a song from iTunes or Amazon.com, rather than wasting time hunting for a playable pirated version.

Cosa ci fa preferire spendere qualche centesimo per un contenuto che potremmo avere gratis in altri modi? Il ...

Alla conquista di una nuova artigianalità del libro (digitale)

Qualche post fa vi abbiamo raccontato per immagini quanto riteniamo importanti i dettagli nella produzione di un libro digitale. La cura dedicata al testo nella sua resa grafica, oltre che nei contenuti, è l'aspetto che fa la differenza tra un'esperienza di lettura gradevole e fluida e una meno soddisfacente: questo non cambia nella lettura in digitale.

Ciò che cambia sono le aspettative sull'esperienza di lettura stessa, legate in larga parte al supporto su cui abbiamo scelto di leggere. Cosa ci aspettiamo dalla lettura di un ebook? Non certo quello che ci aspettiamo dalla carta. E per gli ...

Work in progress

A pag. 51 del Corriere della Sera di oggi si parla di noi (l'articolo lo potete leggere qui). Facciamo il punto della situazione.

Per metà luglio il nostro store online sarà pronto e, finalmente, diverse centinaia di titoli dei nostri editori saranno disponibili in formato epub (il che, tradotto, significa: i libri dei nostri editori si potranno leggere su iPad e qualunque lettore ebook).

Nel mentre stiamo lavorando al cuore di Bookrepublic, il motore Exlibris che permetterà ai nostri editori di accedere al proprio catalogo e alle principali librerie online di acquistare e vendere direttamente i nostri titoli. Come ...