Archivi per il tag: ipad

Touching is Believing

Ieri mattina, come tutti noi, mi sono svegliata e ho letto la notizia della morte di Steve Jobs. Non un fulmine a ciel sereno, ma comunque una di quelle cose che ti stringono un po' lo stomaco. Ho letto svariati articoli e naturalmente ho riguardato il video della conferenza di Stanford. Non lo trovo un discorso particolarmente originale: la morte che spazza via il vecchio, la paura della morte come motore del cambiamento, il "romanticismo" di chi ti sprona a seguire i tuoi sogni non sono certo originali perle di saggezza (anche se sicuramente sono perle di saggezza). Ma dette ...

Voltiamo pagina?

Parlando della difficoltà di trovare un metodo per fare riferimento a una porzione specifica del testo abbiamo ricordato una caratteristica dei formati fluidi per gli ebook (come epub e mobi, per esempio): la pagina fissa scompare e il contenuto è in grado di adattarsi allo schermo su cui stiamo leggendo, a seconda delle dimensioni del carattere che abbiamo selezionato. Torniamo sul tema delle pagine per ragionare sulle diverse possibilità per andare avanti nella lettura: sfogliare o scorrere? L'alternativa tra questi due metodi influenza l'esperienza di lettura e la percezione di entrambe varia a seconda del modo in cui il ...

App o Web app, that is the question

A partire dal febbraio 2011 Apple ha iniziato a cambiare le regole del gioco per le applicazioni con all'interno link che puntavano a siti esterni per l'acquisto di contenuti: le transazioni devono passare per l’In-App Purchase pagando ad Apple, che in questo modo le gestisce, il 30%.

Giornali e librerie sono tra i primi a dover modificare le loro applicazioni: Kobo annuncia in luglio – dopo aver eliminato il link alla libreria all’interno della sua app – di lavorare a una Web app in HTML5, così da aggirare la restrizione di Apple. Amazon informa i lettori attraverso i ...

Bestiario del libro che evolve

Dall'originale A Bestiary of the Evolving Book, di Joseph Esposito su The Scholarly Kitchen (11 gennaio 2011). Traduzione di Letizia Sechi.

"Bestiario del libro che evolve" è stato pubblicato ormai qualche mese fa. Anche se alcuni riferimenti sono oggi superati (difficile non considerare Nook simile a un tablet) rimane valida l'analisi dei diversi possibili contenitori per l'editoria digitale e delle diverse tipologie di libro che interessano.

Al giorno d'oggi ci piace pensare ai libri come qualcosa di distinto dai loro contenitori, nonostante la loro forma specifica sia data dal fatto di essere costruiti (letteralmente) all'interno ...

Bookrepublic, Bluefire e l'iPad

[caption id="attachment_1091" align="alignleft" width="150" caption="Thanks to YellowDog"][/caption]

La notizia: Bookrepublic è il primo store internazionale a essere disponibile direttamente su Bluefire, applicazione per iPad e iPhone sviluppata da una società di Seattle.

La buona notizia per chi legge su questi dispositivi: dal 23 dicembre a mezzanotte possono scaricare i (quasi) 5mila ebook (in italiano) presenti su Bookrepublic e leggerli tutti direttamente sul reader di Bluefire. Sì, anche quelli protetti da Adobe DRM si possono scaricare e leggere senza passare da Adobe Digital Editions e da un PC.

Come si fa:


  1. si scarica l'applicazione Bluefire ...

Senza trascurare nessun dettaglio

"Ora che Perkus singhiozzava apertamente in mia presenza, era evidente il suo sollievo: quegli intervalli ansimanti nei suoi discorsi erano ellissi rese percepibili. La musica asincrona del suo eloquio pieno di buche congiungeva le Purezze dei Friendreth con il loro opposto, lo spalancarsi delle chiuse che periodicamente lasciavano fluire le spiegazioni paranoiche. [...] Quanto più la teoria di Perkus si dispiegava, tanto più i buchi nel suo discorso cominciavano ad apparire come la necessaria reazione alle lacune temporali in cui, secondo lui, la città era precipitata [...]"

Perkus è un personaggio di Chronic City, l'ultimo romanzo di Jonathan Lethem, nominato dal ...

Epub, ma per sul serio

Il salone, gli editori e i libri, nel nostro caso gli epub. Da mostrare, da sfogliare. Ma per sul serio! cercateci agli stand degli editori di Bookrepublic e vi mostreremo i primi epub presenti sulla nostra piattaforma. La libreria si mostrerà cosi:




ci vediamo in giro.