ANTITRUST NEL SETTORE FARMACEUTICO La perpetua battaglia tra Originators, Genericisti e Competitors; Il caso AstraZeneca; Il caso Pfizer; Il caso Roche

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
pdf

€ 4,99
pdf
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato pdf

Quarta di copertina


In questo report si percorrerà la storia dell’evoluzione dell’autorità antitrust nel settore farmaceutico, dai suoi primordi in Europa, sino ad arrivare ai giorni nostri, attraverso l’analisi di tre casi chiave, che hanno scosso l’opinione pubblica mondiale, e hanno spronato gli enti giudiziari e brevettuali ad innovarsi, al fine di contrastare le sempre più innovative strategie anticompetitive ideate dai colossi farmaceutici. Il primo caso (iniziato decenni fa, verso la fine degli anni ‘80, e terminato all’inizio del nuovo millennio) vede come protagonista un ORIGINATOR, il colosso farmaceutico AstraZeneca, ed il suo abuso di posizione dominante. Il seocondo caso (più moderno coincidente con la crisi in Italia del 2008) vede come protagonista un GENERICISTA (un “Davide contro Golia”) che trova il coraggio di erigersi contro la più grande casa farmaceutica del mondo, la Pfizer. Il terzo caso (un caso ancora aperto) vede come protagonisti due COMPETITORS, i leader Roche e Novartis, che attraverso accordi e licenze, tentano di portare il mercato a sottostare ai propri voleri. L’autorità Antitrust si prefigge lo scopo di garantire che nel mercato il “vincitore della gara concorrenziale” sia effettivamente il migliore. Ossia tutela i meritevoli, e si assicura che nel mercato vi sia una costante innovazione, che è il fulcro del commercio. In ambito internazionale non sempre i vincitori sono i migliori. Per vincere molte aziende intraprendono comportamenti anticompetitivi atti ad intimorire, scoraggiare ed estromettere dal mercato i concorrenti. Oppure tentano di allearsi con loro al fine di dominare il monopolio mondiale o nazionale delle vendite nel proprio settore. In questo report si analizzeranno i comportamenti strategici scorretti che vengono attuati dai colossi farmaceutici, al fine di dominare il mercato mondiale, e si esporrà come operano le autorità antitrust per evitare che ciò accada.

0 commenti a "ANTITRUST NEL SETTORE FARMACEUTICO La perpetua battaglia tra Originators, Genericisti e Competitors; Il caso AstraZeneca; Il caso Pfizer; Il caso Roche"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!