Alarico, un pastore e la caduta di Roma

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Categoria libro:

    Storia, Saggistica

  • Anno:

    2015

  • Dimensione del file:

    126,0 KB

  • Protetto con Social DRM
  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9786050379914

epub

€ 2,99
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


All'inizio del V secolo l’impero d’Occidente vive una profonda crisi, anche a causa delle continue invasioni barbariche. Alarico conduce i suoi Visigoti in Italia e per due anni assedia Roma, che cadrà nell'estate del 410. Sullo sfondo di questi eventi, Fausto e altri pastori dell’agro romano cercano di salvare la famiglia e il gregge, vagando per le campagne e cercando di sfuggire alle numerose minacce che incombono. Costretti a usare il buonsenso, l’astuzia e talvolta le armi, incontrano profughi, barbari e banditi. Per sopravvivere occorrono prudenza, tenacia, fortuna e un po’ di solidarietà; ma non tutti riusciranno a ricostruirsi un’esistenza dignitosa... La vita quotidiana di contadini e pastori, sullo sfondo degli eventi che portarono all'assedio e alla caduta di Roma, descritta con passione e precisione. Un’avvincente avventura e il fascino della storia vista dal basso.

0 commenti a "Alarico, un pastore e la caduta di Roma"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!