Ambiente, uomini, città nell’organizzazione territoriale del Mezzogiorno

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Categoria libro:

    Sociologia, Saggistica

  • Anno:

    2007

  • Dimensione del file:

    3,1 MB

  • Protetto con Adobe DRM
  • Lunghezza:

    184 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788820743536

pdf

€ 6,99
pdf
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato pdf

Quarta di copertina


Il volume affronta i mutamenti che nel lungo periodo hanno trasformato il Mezzogiorno d’Italia. L’ambiente viene considerato come il co-autore dell’organizzazione dello spazio insieme alle forze economiche e sociali. Da questo punto di vista bonifiche, infrastrutture di trasporto e civili sono gli interventi che più hanno inciso nel rimodellamento del territorio, così come il formarsi di un più diffuso reticolo urbano ha consentito una modernizzazione che ha differenziato i singoli luoghi: mutando anche, sia pure non in modo uniforme, il paesaggio culturale.

0 commenti a "Ambiente, uomini, città nell’organizzazione territoriale del Mezzogiorno"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!