Alle radici della morale

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
epub

€ 12,99
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


Il libro affronta, in chiave teorica e storica, una tematica estremamente attuale. La società contemporanea – sempre più caratterizzata dal senso di solitudine e di sradicamento dell’individuo – ha infatti maturato la necessità di riflettere sulla morale per il crescente affievolirsi dei legami sociali forti e, di conseguenza, della solidarietà verso l’altro. Sono recentemente emerse domande cruciali intorno al destino della società in assenza di una morale forte: c’è chi sostiene la fine del sociale e la possibilità per l’individuo di sviluppare autonomamente una dimensione etica in grado di supplire all’assenza di una morale collettiva. Il libro affronta tali questioni attraverso un’analisi teorica, in cui si chiarisce il rapporto tra morale ed etica e si indaga su quali siano le radici di entrambe, affiancata da un’analisi socio-storica, in cui si ricostruiscono i primi passi del cammino dell’occidente verso la spiritualità, focalizzandosi in particolare sull’intrecciarsi tra il processo di formazione del soggetto morale e del soggetto etico. Il fine dell’analisi storica è trovare nell’esperienza dell’uomo occidentale la risposta agli interrogativi emersi dall’analisi teorica. Il periodo storico preso in esame riguarda il ciclo iniziale del processo di spiritualizzazione occidentale, in modo da ricostruire l’intero ciclo di nascita, sviluppo e crollo di un’èra con particolare attenzione al ruolo giocato dalla morale e dal soggetto etico.

0 commenti a "Alle radici della morale"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!