Historia Langobardorum

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Categoria libro:

    Storia, Studio lingue straniere, Saggistica

  • Anno:

    2016

  • Dimensione del file:

    3,5 MB

  • Protetto con Social DRM
  • Lunghezza:

    250 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788822856029

epub

€ 0,99
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


Contiene il testo Latino originario di Paolo Diacono preceduto da una breve introduzione in italiano. Contiene anche l'Origo e il Chronicon di Andrea da Bergamo.
Ad ogni modo il testo di Paolo è interessante, ci fa conoscere il punto di vista Longobardo sulle vicende che li riguardano, del resto la propaganda carolingia e papale ci ha tramandato i Longobardi come un popolo barbaro e anticattolico, l'archeologia ci conferma che pur con qualche contrasto furono i longobardi ad edificare e costituire il primo nucleo di molte chiese e monasteri e furono essi a non soffocare le città ex romana che divennero poco dopo i Comuni italiani che faranno da culla al Rinascimento.
La vicenda storica è avvincente, peccato per il finale che Paolo non ci racconta, deluso dalla sconfitta del Regno ad pera dei Franchi di Carlo Magno, ma Andrea da Bergamo col suo Chronicon ci completa la storia.

0 commenti a "Historia Langobardorum"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!