Giona delle stelle cadenti

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
epub

€ 1,49
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


Un paese di persone sole, che hanno dimenticato la propria umanità e conducono una vita costruita sul sospetto e sul rifiuto di ciò che non aderisce all’usuale. Un bambino di dieci anni di nome Giona, nato nella notte delle stelle cadenti, che abita da solo in una casa di legno sulla collina. Tutto il paese guarda a Giona come ad un essere distante, pericoloso, quasi demoniaco, ma l’unica “colpa” del bambino – se così si può chiamare – è quella di avere imparato a bastarsi. E poi, in fondo a tutti, Mattia, un altro bambino identico a lui, il quale sarà l’unico a sfidare le voci e recarsi, in una freddissima notte, sulla collina, per conoscere Giona, supportato dalla madre e da due insospettabili abitanti del paese stanchi di una situazione umanamente inaccettabile. Un'amicizia complessa fra due bambini speciali, un paese che rispecchia la società di oggi, che ha paura di ciò che non conosce ma che spesso non fa nulla per conoscere meglio, ed un epilogo che segnerà un seppur tragico ma nuovo inizio.

4 commenti a "Giona delle stelle cadenti"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!

  • @simonestabilini, 17/06/2017 10:18

    La ringrazio di nuovo Barbara, lei è davvero molto gentile. Le auguro buona continuazione. Simone
  • @barbaragentilini9, 17/06/2017 09:44

    Simone ho letto anche l'altro libro e ho lasciato un commento. Non ho facebook. Grazie e buona continuazione. :) Barbara
  • @simonestabilini, 15/06/2017 12:04

    Gentilissima Barbara @barbaragentilini9, la ringrazio sinceramente per il suo generoso commento. Avrei piacere lei leggesse anche l'altro mio libro, "Dobbiamo andare via - il mondo in dieci giorni" e visitasse la mia pagina facebook. Le auguro buona continuazione. Con stima. Simone Stabilini
  • @barbaragentilini9, 26/04/2017 23:55

    La storia di Giona risulta originale e intrappola il lettore fin dalle prime pagine, con un impatto immediato ed autentico, in un vortice di emozioni profonde e di mistero. Un testo apparentemente semplice che cela delicatamente significati profondi. Un bambino speciale che incanta e verso il quale non si può fare a meno di sentire vicinanza. Il libro mi è piaciuto molto, mi ha catturata dall'inizio alla "fine" (?). Un epilogo che mi ha stupita Grazie a chi l'ha scritto. :) Barbara