Soggettività e potere

di

Rita Fulco

Quodlibet

Soggettività e potere - Bookrepublic

Soggettività e potere

di

Rita Fulco

Quodlibet

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 12,00

Descrizione

Cosa significa essere vulnerabili? In che senso possiamo definirela vulnerabilità come ciò che è più proprio dell’essere umano? Inche relazione sta la vulnerabilità, la possibilità, cioè, di essere feriti,soggetti a un vulnus – a ogni tipo di vulnus, fisico, psichico, sociale –,con l’esposizione a un fuori che può nutrirci o distruggerci? SimoneWeil si interroga su tali questioni a partire dalle differenti formeassunte dal malheur, la sventura, concetto attorno al quale ruotanole sue ricerche. Che tipo di soggettività può farsi carico del malheure della vulnerabilità degli esseri umani? Che rapporto c’è tra poteree malheur? La filosofia, per Simone Weil, è «cosa esclusivamente inatto e pratica». Non si può, dunque, prescindere, per rispondere a taliquestioni teoretiche, dal costante riferimento non solo alla “disciplinaspirituale”, centrale per Simone Weil, ma anche alla politica, e, inparticolare, al rapporto tra diritti e obblighi, pietra angolare per lacostruzione di un mondo sempre più giusto.

Dettagli

Dimensioni del file

1,3 MB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788822911070

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.