La moglie che dorme

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Categoria libro:

    Letteratura

  • Anno:

    2012

  • Traduttore:

    Giuliana Zeuli

  • Dimensione del file:

    1,8 MB

  • Protetto con Adobe DRM
  • Lunghezza:

    287 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788823502956

epub

€ 7,99
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Questo ebook è in formato epub
Altri formati disponibili:
pdf € 7,99

Quarta di copertina


«L’irlandese Catherine Dunne, autrice del fortunato La metà di niente, sa, come nessun altro, raccontare la vita intima, casalinga, quotidiana di una donna e di una famiglia.»
Isabella Bossi Fedrigotti

«Nei racconti della Dunne, collegati dal filo della sofferenza femminile, c’è un realismo minuto, quotidiano. Nelle trame c’è tutta una razza di donne dure, coriacee, abituate al dolore, alla lotta, ai sentimenti radicali.»
Mirella Serri

«Una grande maestra nell’analisi dei sentimenti. Senza sentimentalismi.»
Giulia Borgese

«I suoi personaggi sono le nostre amiche, le nostre sorelle, le nostre madri ricalcate in un’esperienza di reciprocità quotidiana che sorprende per intelligenza e sensibilità, oltre che per il raffinato lavoro artigianale con la scrittura.»
Il Giornale

Farrell ha un passato da dimenticare: un padre alcolizzato e violento, una madre che si è consumata a poco a poco, tre fratelli e una sorella più piccoli, che dopo la morte dei genitori sono stati strappati alle sue cure. Quando incontra e sposa Grace - bella, fragile, raffinata -, l'illusione di aver finalmente trovato il suo posto nel mondo sembra a portata di mano. Accomunati dalla passione, tanto concreta quanto simbolica, per gli oggetti del passato e sfruttando l'uno il talento dell'artigiano e l'altra quello artistico, cominciano a restaurare mobili e riprodurre bambole antiche. Tuttavia, il confronto ancora irrisolto di Farrell con l'autorità paterna, che si riflette nelle incomprensioni con il padre di Grace, la diversità, soprattutto quella sociale, tra i due sposi e il fallito progetto di un figlio sono ostacoli troppo grandi da superare. Costruito su tre piani temporali destinati a fondersi nel drammatico epilogo, in questo romanzo Catherine Dunne registra e porta alle estreme conseguenze i conflitti e i ricatti morali che minacciano qualsiasi relazione d'amore, e i sottili giochi di potere che spesso s'insinuano in ogni rapporto affettivo.

«Catherine Dunne ha il dono geniale di trasformare vite normali in un racconto irresistibile.»
The Irish Post

«La Dunne scrive di persone comuni, ma nei suoi romanzi la loro vita è straordinaria.»
Sunday Tribune

«Nessuno sa parlare delle donne come lei. Nessuno sa parlare alle donne come lei.»
Elle

«La Dunne è una narratrice talmente dotata da essere in grado di ricreare in modo credibile un mondo che avvince il lettore.»
Evening Herald

0 commenti a "La moglie che dorme"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!