Appunti per uno studio del cuore umano

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Categoria libro:

    Letteratura

  • Anno:

    2013

  • Traduttore:

    Corrado Piazzetta

  • Dimensione del file:

    921,6 KB

  • Protetto con Adobe DRM
  • Lunghezza:

    252 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788823506473

epub

€ 5,49
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Questo ebook è in formato epub
Altri formati disponibili:
pdf € 5,49

Quarta di copertina


«Penelope Lively conosce alla perfezione la geografia dell’animo.»
People

«Una scrittura dalla grande profondità emotiva.»
The Times

«Una penetrante capacità di cogliere i più intimi legami famigliari e tra i sessi.»
The Times Literary Supplement

«Una raffinata narratrice.»
Mail on Sunday

Stella Brentwood, antropologa in pensione, dopo una vita trascorsa in giro per il mondo a studiare culture diverse, decide di stabilirsi nell’abbagliante campagna del Somerset occidentale. Un luogo dai paesaggi grandiosi e pacificanti, dove trovare finalmente la stabilità che ha sempre rifuggito. Una scelta solo in apparenza casuale: Richard, il vedovo di Nadine, la sua migliore amica dei tempi dell’università, vive nella zona e l’aiuta a trovare casa e ad ambientarsi, ma in realtà la decisione è uno snodo fatale e in un certo senso obbligato della sua esistenza. Comprare casa, prendere un cane, fare conoscenza con i vicini: in breve, mettere radici può sembrare rassicurante, ma destabilizza più di quanto Stella possa pensare. L’inserimento in un sistema di relazioni implica una definizione di sé che la donna non sa o forse non vuole trovare, e perfino i vincoli di sentimenti che legano gli esseri umani finiscono per rivelarsi troppo stretti: Nadine, che aleggia continuamente tra lei e Richard, il ricordo degli uomini che ha amato ma a cui non ha voluto legarsi; Judith, l’esuberante amica e compagna di tanti viaggi; gli ombrosi adolescenti che vivono in fondo al viottolo e la guardano con aperta ostilità...

«I romanzi della Lively rispecchiano sempre l’ironia che la vita concede alle persone che sanno guardare altrove.»
Publishers Weekly

«Penelope Lively sa cogliere perfettamente ciò che si nasconde sotto la superficie della vita delle persone.»
The Scotsman

«Penelope Lively scrive così bene, assaporando ogni singola parola.»
The Daily Telegraph

«Penelope Lively si conferma bravissima, capace di emozioni forti, durature, pervasive, nonostante la scrittura elegantissima.»
D di Repubblica

0 commenti a "Appunti per uno studio del cuore umano"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!