Ignoranza informatica (L')

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
pdf

Non disponibile

Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato pdf

Quarta di copertina


Sono ormai alcuni anni che la Scuola di Direzione Aziendale della Bocconi (SDA), assieme ad AICA, studia l’impatto del livello delle conoscenze informatiche sulla efficienza e sulla produttività del sistema economico italiano. La diffusione degli strumenti informatici appare come una delle possibili vie per far lievitare una produttività che, in Italia, da alcuni anni, appare stagnante. Ma è fondamentale che gli utenti ICT siano adeguatamente istruiti, in modo da fruire dei vantaggi che gli strumenti offrono. La Pubblica Amministrazione rappresenta un aspetto molto ragguardevole dell’attività economica del nostro paese; la sua efficienza contribuisce in modo determinante alle performance globali del “Sistema Paese”. Per tutte queste ragioni AICA e SDA Bocconi hanno ritenuto di dedicare le ultime due ricerche al settore della Pubblica Amministrazione, prima centrale e poi locale. In questo volume sono presentati i risultati che riguardano l’impiego delle tecnologie informatiche nell’Amministrazione locale che è, per numero di dipendenti, il terzo comparto del settore pubblico italiano dopo l’istruzione e la sanità. I risultati sperimentali della ricerca consentono di quantificare, anche in questo settore, gli incrementi di produttività, e quindi i vantaggi economici, garantiti dalla capacità di un utilizzo adeguato dell’ICT. Le Regioni appaiono, nel nostro paese, il livello territoriale nel quale, pur tra grandi diversità e difficoltà, si manifesta la capacità di promuovere quei nuovi fattori competitivi quali, ad esempio, il capitale umano e l’innovazione, che sono abilitanti allo sviluppo di una economia della conoscenza. AICA, come associazione avente fra i propri obiettivi lo sviluppo della cultura informatica, ha avviato una ricerca per esaminare quanto è stato fatto, o si stia facendo, a livello regionale, per garantire l’accesso all’informazione da parte di tutti i cittadini. Nel volume sono riportate alcune significative esperienze regionali per il superamento del divario digitale ed i risultati di un’indagine sperimentale che dimostra i valore aggiunto di un percorso di alfabetizzazione informatica per i cittadini.

0 commenti a "Ignoranza informatica (L')"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!