AIFI 37. L'impatto della Direttiva AIFM sui gestori dei fondi di private equity e venture capital in Italia

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Anno:

    2016

  • Dimensione del file:

    931,8 KB

  • Protetto con Adobe DRM
  • Lunghezza:

    57 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788823814073

pdf

€ 15,00
pdf
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato pdf

Quarta di copertina


Nel contesto nazionale, l’introduzione di un quadro disciplinare armonizzato per i gestori dei fondi alternativi, per il tramite del recepimento della Direttiva AIFM, è stata l’occasione per rivedere la disciplina della gestione collettiva del risparmio e, nel dettaglio, della gestione dei fondi di private equity e venture capital. L’allineamento della disciplina dei gestori nazionali a quella dei principali Paesi europei rappresenta un punto di svolta, rispetto al passato, contribuendo a rimuovere gli ostacoli normativi alla raccolta e all’investimento di capitali negli Stati membri dell’Unione. Allo stesso tempo, accanto alle opportunità legate al processo di armonizzazione, occorre aver contezza degli obblighi informativi e procedurali che condizionano l’operatività e la funzionalità dei gestori. Scopo di questo contributo è la puntuale analisi delle nuove disposizioni, al fine di fornire una panoramica atta a cogliere le potenzialità e le eventuali criticità che il nuovo set normativo può creare per le dinamiche competitive e per l’efficienza complessiva di questo mercato.

0 commenti a "AIFI 37. L'impatto della Direttiva AIFM sui gestori dei fondi di private equity e venture capital in Italia"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!