AIFI 1. Il private equity come motore di sviluppo

  • Anno:

    2018

  • Dimensione del file:

    358,4 KB

  • Protetto con Adobe DRM
  • Lunghezza:

    33 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788823815728

pdf

€ 15,00
pdf
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato pdf

Quarta di copertina


La rivista AIFI «Quaderni sull’investimento nel capitale di rischio» si pone l’obiettivo di diffondere presso la comunità economica, istituzionale e scientifica, una cultura corretta del capitale di rischio, necessaria al fine dell’ampliamento di tale mercato. Si ritiene infatti utile offrire un momento di confronto per poter approfondire alcune tematiche che spesso non sono patrimonio culturale comune e condiviso presso chi si interessa, in via generale, al settore del private equity e venture capital. Il primo numero volutamente sceglie un tema generale, ma importantissimo, e cioè il ruolo del private equity come motore di sviluppo. L’articolo riporta molte delle considerazioni fatte insieme al professor Claudio Demattè durante il suo anno di Presidenza AIFI. A noi sarebbe piaciuto che questo primo scritto fosse firmato da lui, ma non è stato possibile, a causa della sua prematura scomparsa, e abbiamo quindi preferito pubblicarlo così, nel rispetto delle idee tante volte condivise sulla necessità di sviluppare un mercato che oggi ha un riconosciuto ruolo e molte potenzialità inespresse.

0 commenti a "AIFI 1. Il private equity come motore di sviluppo"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!