Boscenità

epub

€ 4,99
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


Teatro. Gino e Claudio vivono in una grande casa immersa in un bosco. Lontani da tutto e da tutti si vivono il loro ménage. Gino si è licenziato dall’impresa di famiglia perché trovava poco spazio. Il suo scopo è riprendere la linea produttiva tagliata dal padre, che non considerava marginale. Nel retro della casa c’è un capannone in cui ha approntato una idea di fabbrica. Il compagno, Claudio, è un giornalista scrittore, sempre alle prese con le scadenze per brevi racconti basati su storie di cronaca recentissima
Nessuno è immune dal desiderio di eternità. Il timore di non lasciare traccia affligge chiunque. Dall’anima semplice a chi presta il suo tempo per gli altri, da chi si è costretto all’isolamento per quieto vivere a chi si illude di dialogare ogni giorno con l’infinito

0 commenti a "Boscenità"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!