Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
pdf

€ 49,99
pdf
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato pdf

Quarta di copertina


Con la pubblicazione di La città sobria, l’Istituto Nazionale di Urbanistica dà conto dello svolgimento della VII Giornata di Studi, tenutasi a Napoli nel dicembre 2012. Si tratta del sesto evento di un’iniziativa avviatasi nel dicembre 2004, con Metropoli in transizione, cui seguirono: la II Giornata, con Visioni di territorio: dalle utopie agli scenari, nel novembre 2005; la III Giornata, con Urbanistica digitale, nel novembre2006; la IV Giornata, con I valori in urbanistica fra etica ed estetica, nel marzo 2008; la V Giornata, con Urbanistica e Politica, nel novembre 2009; la VI Giornata, con Città senza petrolio, nel giugno 2011. Il tema della VII Giornata di Studi, insieme al duale della precedente edizione, chiude la fase di una definitiva presa di coscienza del compimento di quella che nel secondo dopoguerra fu definita, immaginificamente, the affluent society, che ha vissuto conclusivamente la sua epoca in uno stato di forte incertezza, animando per almeno gli ultimi tre decenni una non più sopportabile età dello spreco. Da ciò l’esigenza di programmare una nuova fase che costruisca dal basso i paradigmi del futuro prossimo venturo nel governo della città e del territorio. Si tratta di formare una matura consapevolezza, sia esperta sia non esperta, nell’uso delle risorse territoriali, ambientali ed urbane, che superi, anche nella plurale concretezza delle prassi correnti, la residuale e mal riposta fiducia in una crescita illimitata. Le Giornate di Studi Inu proseguono con la VIII edizione, dedicata a Una politica per le città italiane, ospitata sempre a Napoli, nel dicembre 2014. Francesco Domenico Moccia è ordinario di Urbanistica presso l’Università di Napoli Federico II, coordinatore didattico del corso di laurea in Pianificazione territoriale urbanistica e paesaggistico-ambientale e del master interateneo in Pianificazione comunale. Ha lavorato al Piano strategico e operativo per la prevenzione del Rischio Vesuvio («Urbanistica», n. 134) e al Piano territoriale di coordinamento della Provincia di Napoli (www.provincia.napoli.it). È consulente per l’urbanistica di vari enti locali. Gli ultimi volumi pubblicati toccano gli strumenti urbanistici e la pianificazione dello sviluppo: Campania. Norme sul governo del territorio, Milano 2006; Campania. Ambienti insediativi e sistemi locali di sviluppo, Napoli 2005; Introduzione alla pianificazione dello sviluppo locale, Napoli 2005; Urbanistica, Napoli 2012, ma anche l’evoluzione della rete distributiva commerciale: La polarizzazione metropolitana, Napoli 2013, o all’infrastruttura verde: Abitare la città ecologica, Napoli 2011; Planning Stormwater Resilient Urban Open Spaces, Napoli 2013. Ha curato gli atti delle precedenti Giornate di Studi Inu nei Dossier di «Urbanistica Informazione», n. 208 e n. 201, dedicate rispettivamente a Metropoli in transizione e Visioni di territori, dalle utopie agli scenari e nei volumi: Urbanistica digitale, I valori in urbanistica fra etica ed estetica, Urbanistica e Politica e Città senza petrolio editi da ESI.

0 commenti a "La Città Sobria"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!