Califano. Un attimo di vita.

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Anno:

    2014

  • Dimensione del file:

    1,0 MB

  • Protetto con Adobe DRM
  • Lunghezza:

    232 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788851050962

epub

€ 6,99
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


Il primo libro pubblicato dopo la morte di Franco Califano, in cui l'artista si rivela nella sua più autentica essenza, lontano da scandali e gossip Franco Califano ha segnato un'epoca. Cantante e autore di alcune delle canzoni da sempre più amate e ascoltate della musica italiana, ha portato al successo testi di grande impa tto emotivo, ormai considerati intramontabili. Il "Califfo" è stato il primo artista moderno capace di nobilitare il dialetto romano. Molti suoi versi sono diventati veri e propri slogan di uso comune all¿interno del linguaggio quotidiano: "Tutto il resto è noia. Tutto quello che non è vita". La fama di Califano è stata, e continua a essere, straordinaria e tocca indistintamente le corde di tutti senza distinzioni sociali e anagrafiche. Le canzoni di Califano sono state la colonna sonora di tanti momenti della nostra vita: chi non ha un ricordo legato a un suo pezzo? Un volume che ripercorre attraverso interviste, testi di canzoni, appunti sparsi e testimonianze di tanti amici la vita di Franco Califano, svelandone il vero volto. Una vita priva di mezze misure, traboccante di poesia e solitudine, di passione e di eccessi, una vita che rispecchia a pieno la sua natura¿quella di un uomo dalla pelle ruvida ma dotato di una sensibilità straordinaria che gli ha permesso di comporre testi per per le donne più affascinanti della musica italiana, basti pensare a Mina o a Mia Martini. Il motto di Califano era Vivere ¿Vivere tanto, intensamente, freneticamente, accettando premi e sconfitte, sempre con un grande sorriso stampato sulle labbra, senza fermarsi mai. Il suo sogno era quello di arrivare alla morte stanco, ma lucido, per poter dire ai suoi affetti: "Finalmente!...Signori io vi ammollo non ce la faccio più. Ci siamo divertiti, voluti bene, ma è ora di tirare i remi in barca¿Cazzi vostri amici miei, io me ne voglio andare, può essere che mi farò vivo se no fatevi morti voi!"

0 commenti a "Califano. Un attimo di vita."

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!