A proposito di un sogno

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Categoria libro:

    Biografie, Saggistica

  • Anno:

    2015

  • Traduttore:

    Dario Ferrari

  • Dimensione del file:

    737,3 KB

  • Protetto con Adobe DRM
  • Lunghezza:

    516 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788852065873

epub

€ 12,99
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


Energico e poetico interprete della grande tradizione narrativa americana, Bruce Springsteen ha lasciato una traccia profonda nella storia del rock per la straordinaria capacità di raccontare con le sue canzoni storie, personaggi, ambienti. E anche quando ha rivolto l'attenzione su di sé e sulla propria vita ha sempre preferito affidare le sue idee ai dischi, più che intrattenersi con i media. Ma ogni volta che ha concesso un'intervista, il risultato è stato sorprendente, per il coraggio con cui ha rivelato al grande pubblico il tormentato mondo interiore di un artista che non smette di interrogarsi sul proprio ruolo nella società, sul rapporto con i «ragazzi» della E Street Band, sul legame «familiare» con la fedele e nutrita comunità dei suoi fan e sulla profonda contraddizione che si è aperta oggi fra realtà statunitense e «sogno americano».

In questa ampia raccolta di interviste rilasciate nell'arco della sua ormai ultraquarantennale carriera – dall'album d'esordio Greetings from Asbury Park, N.J. del 1973 al trionfale tour che ha seguito l'uscita di Wrecking Ball nel 2013 –, Springsteen ripercorre il suo laborioso processo di formazione personale e artistica, strettamente intrecciato a passaggi cruciali della storia americana della seconda metà del secolo scorso. Il ritratto che ne emerge è di quelli memorabili. In contrasto con lo stereotipo del rocker naïf, grezzo se non addirittura superficiale e ambizioso, Springsteen si dimostra musicista di spessore, lucido e coerente, con una forte tensione morale e politica, perfettamente consapevole delle proprie responsabilità nei confronti del pubblico e delle trappole insite nell'industria musicale e nella cultura del successo. Il racconto – mai banale e venato di autoironia e senso dell'umorismo – degli inciampi adolescenziali, della precoce scoperta del proprio talento, delle scelte artistiche apparentemente spiazzanti, del costante impegno civile, del rapporto con alcuni miti della musica americana come Woody Guthrie, Elvis Presley, Bob Dylan e Pete Seeger, ci restituisce l'immagine del Bruce più autentico, quello che non perde occasione per ribadire di voler fare per gli altri con le sue canzoni ciò che alcune canzoni hanno fatto per lui.

A proposito di un sogno è la cronaca di un atto d'amore continuamente rinnovato di un uomo per la sua musica, trascritta dalla voce appassionata e bruciante di un giovane rocker ribelle di una cittadina del New Jersey che è diventato un'icona globale, un simbolo, ma anche un punto di riferimento «critico» della cultura popolare del nostro tempo.

0 commenti a "A proposito di un sogno"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!