L’architetto non serve?!

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
epub

€ 9,49
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


Il sogno di un bambino di diventare architetto raccontato attraverso gli episodi della sua vita: dai lego all’università, dai primi disegni su carta millimetrata ai progetti esecutivi, dall’educazione tecnica ai laboratori di progettazione. I viaggi sono parte integrante della vita di un architetto e costituiscono il suo bagaglio culturale, storico e artistico; per questo largo spazio viene dato ai diversi viaggi che l’autore ha compiuto in solitaria alla scoperta dell’architettura, dal periodo classico al contemporaneo. Il lavoro dell’architetto, la sua formazione, la sua realtà contemporanea, vengono tratteggiati attraverso i disegni e le parole di un giovane che ha iniziato a digitare un testo sulla sua vita e sull’architettura all’età di 23 anni, lavorandoci per più di 10 anni, rendendosi infine conto che l’architettura, e la sua vita, sono indivisibili; da qui l’idea di una scuola di architettura differente dalle università, un modo di diventare architetti che non preveda la “semplice laurea”. Il testo si conclude con un saggio sull’“architettura del punto di vista”, riguardante la concezione di un solido (edificio o monumento che possa essere) che sovverte le regole del disegno, mettendo in crisi la sua rappresentazione grafica, e la sua percezione spaziale. Un percorso che, partendo dal significato di “architettura”, ridefinisce il ruolo dell’architetto, l’importanza della sua figura e la sua utilità nella società contemporanea.

0 commenti a "L’architetto non serve?!"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!