Utopie migranti

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Anno:

    2017

  • Dimensione del file:

    1,4 MB

  • Protezione DRM FREE
  • Lunghezza:

    102 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788856788075

epub

€ 9,49
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


«Dove si nasce, Africa o Europa, e come si nasce, ricchi o poveri, non dipende da noi. Quello che diventeremo, quello sì che dipende da noi.
Occorre tanta voglia di lottare e tanta forza per rialzarci ogni volta che cadiamo. Occorre la convinzione che si può perdere una battaglia,
ma si può vincere la guerra. Questo distingue il migrante dal fuggitivo».

Utopie migranti non è solo un romanzo. È un’istantanea della nostra società, dello spaccato che viviamo ogni giorno, e che le generazioni prima di noi hanno vissuto, alla ricerca di opportunità lavorative, di crescita individuale e sociale. E non importa da dove veniamo e verso dove andiamo, all’interno dell’universo migranti possono esserci un uomo e una donna che hanno in comune solo l’essere scappati dalla propria terra d’origine, ma con lo stesso orizzonte utopico: devono incamminarsi verso un obiettivo, quello di cambiare il proprio destino. Il primo incontro tra due persone, se fatto senza pregiudizi o preconcetti – soprattutto di tipo razziale – può incanalare la conoscenza reciproca su un più giusto percorso, dove conoscersi diventa più facile.
 

0 commenti a "Utopie migranti"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!