1943-1945 io Nicolò Bellezza

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Categoria libro:

    Biografie, Saggistica

  • Anno:

    2018

  • Dimensione del file:

    2,8 MB

  • Protezione DRM FREE
  • Lunghezza:

    112 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788856793000

epub

€ 9,49
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


Nel 2016 Leonardo Bellezza trova, in una cassapanca, un dattiloscritto risalente al 1975. Il testo è opera di suo padre, Nicolò Bellezza che, diversi anni dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale e il suo rientro a casa, aveva deciso di mettere nero su bianco i ricordi di un’esperienza unica e indimenticabile nella sua forza e tragicità. Alla firma dell’Armistizio, infatti, si trova come sottufficiale della Regia Marina Italiana a Tolone e rapidamente viene fatto prigioniero e poi deportato dai Tedeschi. Nicolò Bellezza ripercorre sommariamente il periodo della prigionia e il suo ritorno a casa, ma ogni frase, nella sua essenzialità, è portatrice di tutta la crudeltà e di una sofferenza patita che non si può neanche lontanamente immaginare. Eppure, la forza, la speranza, la fierezza e la consapevolezza della propria integrità emergono con lucidità e bruciante vividezza: ogni parola impressa su carta diventa memento degli inobliabili orrori della guerra, prima che sofferto ricordo personale impossibile da cancellare.

Leonardo Bellezza nasce a Bitetto (Bari) nel 1942. Alcuni anni dopo segue la famiglia a Taranto dove risiede fino al 1960, anno in cui si trasferisce a Roma, ancora con la famiglia. Dopo l’Università e il corso per allievi ufficiali nell’Esercito, ha modo di sfruttare la sua più grande passione, la fotografia, per inserirsi nel mondo del giornalismo lavorando come fotoreporter con una testata orientata alla musica e allo spettacolo. Negli anni a seguire riesce ad ampliare i suoi orizzonti professionali occupandosi di pubblicità oltre che a produrre filmati documentaristici per l’industria in genere. Grazie ai numerosi viaggi all’estero, effettuati in circa 25 anni, realizza un reportage che gli consentirà di pubblicare nel 1999 un libro, prevalentemente a carattere fotografico, dal titolo “LA MIA AMERICA  -  variazioni sul tema”  con le prefazioni di Carlo Rossella e Gino Marotta. Oggi in pensione, dopo una lunga attività imprenditoriale che lo ha visto protagonista nel settore della TV pubblica e privata, si dedica nuovamente con più libertà alla fotografia ed in particolare al restauro in digitale del suo archivio fotografico

0 commenti a "1943-1945 io Nicolò Bellezza"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!