Il nemico del genere umano

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Categoria libro:

    Letteratura

  • Anno:

    2011

  • Dimensione del file:

    332,2 KB

  • Protetto con Social DRM
  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788857400952

epub

€ 1,99
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


La storia di Emil Gluck inizia nel 1895 a Syracuse, nello stato di New York, e fin dall’inizio si dimostra estremamente diversa rispetto a quella di un qualunque altro bam-bino. I genitori di Emil muoiono entrambi, lasciandolo solo ad appena sei anni, sotto la custodia della zia, donna frivola e senza cuore, che non fa nulla per nascondergli il suo di-sprezzo. A scuola il ragazzo dà prova di possedere un’enorme intelligenza, ma la sua ec-cessiva timidezza gli impedisce di farsi degli amici e lo condanna a un’esistenza fatta di incomprensione e solitudine. All’età di ventisette anni Emil dà scandalo con la pubblica-zione di un libro sul matrimonio, totalmente incompreso dalla critica, evento che segna l’inizio di una lunga e spietata persecuzione da parte dei giornali. Nemmeno lo straordina-rio amore per Irene Tackley riuscirà ad alleviare le sue sofferenze. Al contrario, quando la ragazza è trovata morta, il primo sospettato è proprio lui, che non riuscirà a far nulla per evitare di essere arrestato e incarcerato. Questo e molto altro fa sì che la sua sensibilità si trasformi in follia e la sua mente geniale inizi a elaborare un terribile piano di vendetta contro l’intera umanità. Soltanto l’intuizione di un agente dei servizi segreti riuscirà a porre fine all’inarrestabile catena di distruzione avviata da Gluck.

0 commenti a "Il nemico del genere umano"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!