La canoa infernale

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
epub

€ 2,99
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


"Otto indemoniati rischiano la salvezza della loro anima a bordo di una canoa volante per andare a trovare le proprie fidanzate a casa, a centinaia di chilometri dal luogo dove lavorano; lupi mannari che fanno il loro sabba; bestie demoniache venute a castigare coloro i quali non si avvicinano ai sacramenti cristiani; maledizioni e misteri…In queste leggende della tradizione orale canadese si trova il vademecum dei vizi umani e dei relativi castighi divini. Tuttavia, il mondo descritto dall’autore è solo ironicamente intriso della lotta dell’uomo contro le forze del Male, e l’esistenza di canoe magiche, lupi mannari e bestie infernali viene costantemente messa in discussione.Le uniche certezze sono la pietà e lo sgomento che i personaggi degli ultimi due racconti (Macloune e Il vecchio Louison) provocano nel lettore. Non c’è ironia nel racconto di un amore negato dagli abitanti di un paese a causa della povertà e della malattia dei protagonisti. E non è nemmeno possibile restare indifferenti al racconto di un uomo che per tutta la vita si punisce per i suoi difetti, ma contro il quale il destino si accanirà ancora.Forse non a caso queste due storie vengono inserite solo alla fine; forse, il pericolo più grande per l’uomo che non si comporta da cristiano non è solo sprofondare negl’inferi o trasformarsi in un lupo mannaro…"

1 Commento a "La canoa infernale"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!

  • @fiorellacaroni, 05/02/2012 22:20

    Bel libro! Ci ha colpito moltissimo la storia di Mcloune: nonostante la sua difficoltà a parlare le persone lo capivano lo stesso. Siamo contenti che la casa editrice abbia deciso di pubblicare questi racconti quasi sconosciuti e diversi rispetto alle famose storie del Nord Europa. E' talmente piacevole la lettura che non ci ha stancato e ci ha invogliato ad arrivare al termine di ogni storia. Complimenti alla traduttrice!! Fiore e Ale