Attenti alle rose

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Categoria libro:

    Letteratura

  • Anno:

    2010

  • Dimensione del file:

    532,5 KB

  • Protetto con Adobe DRM
  • Lunghezza:

    168 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788858701256

pdf

€ 9,99
pdf
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Questo ebook è in formato pdf
Altri formati disponibili:
epub € 9,99

Quarta di copertina


Sergio viene abbandonato dopo tanti anni di matrimonio dalla moglie Gianna, stanca dell’aura di indifferenza calata sul loro rapporto. Sergio è distrutto. Si lascia tentare da amori mercenari ma non si consola, perché, apparentemente, non ci può essere consolazione. Eppure, a poco a poco, qualcosa di profondo, che era come assopito, si ridesta. Sergio comincia a entrare in sintonia col mondo circostante, ed ecco allora fiorire delle “rose”, un giardino di nuove consapevolezze dove le donne appaiono a Sergio in tutta la loro forza, fragilità, il loro coraggio. E neppure il tarlo della gelosia nei confronti di sua moglie, che pure sembra dettargli atti estremi, riuscirà a uccidere quella struggente fioritura. Perché Sergio ha imparato sulla sua pelle che le donne sono dei fiori, delicati ma pungenti come e più delle rose. Pino Roveredo, in questo suo nuovo romanzo, si ricollega alle fonti della sua ispirazione: quell’anima popolare del mondo da cui discende uno stile e una lingua incantati, che vengono da lontano, da una originaria poeticità da cantastorie, che si riverbera nel suo scrivere con tonalità ora liriche, ora epiche, ora ironiche o quasi beffarde.

0 commenti a "Attenti alle rose"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!