Manuale

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Categoria libro:

    Saggistica, Filosofia

  • Anno:

    2017

  • Traduttore:

    Giacomo Leopardi

  • Dimensione del file:

    8,2 MB

  • Protetto con Adobe DRM
  • Lunghezza:

    80 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788858830352

epub

€ 1,99
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


L’assoluto ideale morale è per Epitteto quello della libertà, del dominio interiore dello spirito e dell’indipendenza del volere ragionevole da ogni motivazione esteriore. Tale stato perfetto, che è la condizione del saggio, può essere raggiunto con lo sradicamento di ogni passione (apatia), il che a sua volta è condizionato dall’uso della ragione. Al rigore della morale cinica, appena riassunta, Epitteto associò anche la teoria stoica del logos divino che governa il mondo secondo un disegno razionale. Nel "Manuale" stilato da Arriano, discepolo di Epitteto, e quindi attribuito a Epitteto secondo la consueta usanza del mondo antico, l’accento cade più sulla moralistica, che consiste poi in buona sostanza nell’accettare ciò che ci accade. Cruciale nel suscitare le riflessioni di Marco Aurelio, il "Manuale" ha avuto una grande fortuna nel corso dei secoli, tanto da ispirare il tardo stoicismo e anche la filosofia cristiana, fino a diventare ancora nel periodo dell’età dell’Illuminismo, in paesi come la Scozia, testo di riferimento scolastico. La traduzione qui proposta è quella storica di Giacomo Leopardi, da lui curata nel 1825 per un editore milanese. Completano questa edizione del "Manuale" i commenti del grande storico della filosofia Antonio Banfi.

0 commenti a "Manuale"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!