Acque abbandonate

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Categoria libro:

    Letteratura, Poesia

  • Anno:

    2012

  • Dimensione del file:

    119,0 KB

  • Protetto con Social DRM
  • Lunghezza:

    80 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788859107002

epub

€ 5,49
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


Cinzia Coaro è nata a Valdagno, in provincia di Vicenza, nel 1956 e risiede a Recoaro Terme. Lavora come impiegata nel liceo “Da Vinci” di Arzignano. Fin da bambina ama leggere e memorizzare le poesie. «A quel tempo non ne comprendevo il motivo - ci confessa l’autrice -. Ora lo so; quando leggo un autore o quando scrivo, mi sento a casa, una casa dove tutti possono entrare. Ho iniziato con Dante per merito di un mio professore, fino ad arrivare a Montale e Quasimodo, a Tonino Guerra, ad Andrea Zanzotto e Alda Merini». Ha studiato al liceo artistico di Valdagno, e nel contempo lavorava. Da sempre interessata al vivere artistico, alle idee degli artisti, si definisce una artigiana del disegno, della creta e della poesia. Attualmente sta studiando «consulenza relazionale», un modo per capire come comprendere l’altro e per imparare ad amare le differenze, facendo sì che siano veramente un arricchimento e non motivo di disprezzo.

0 commenti a "Acque abbandonate"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!