Tuscolane. Libri I e II

  • Categoria libro:

    Saggistica, Filosofia

  • Anno:

    2012

  • Dimensione del file:

    8,2 MB

  • Protetto con Adobe DRM
  • Lunghezza:

    227 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788861261310

pdf

€ 1,00
pdf
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato pdf

Quarta di copertina


Relegato ai margini della vita politica, durante la dittatura di Cesare Cicerone si dedicò alla speculazione filosofica. Il suo intento, scrivendo le Tuscolane, era duplice: rivendicare il valore della cultura presso un pubblico tradizionalmente diffidente di fronte alla filosofia; e liberare l’uomo dai dolori e dalle angosce esistenziali, per combattere quindi ogni altra forma di turbamento. Il risultato fu un libro che pose le basi del linguaggio filosofico latino e destinato a rimanere, per tutto il Medioevo, la fonte essenziale per la conoscenza del pensiero.

0 commenti a "Tuscolane. Libri I e II"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!