La negazione del soggetto migrante

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
pdf

€ 0,49
pdf
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato pdf

Quarta di copertina


È in corso una rivoluzione migrante. Non meri “sbarchi” ma una possibilità di trasformazione. Non dialettizzare con questo nuovo soggetto storico migrante, negargli l’uguaglianza, detenerlo, farlo sopravvivere ai margini o lasciarlo morire nel Mediterraneo, palesa la cieca psicopatologia dell’Europa. La negazione anti-migrante rischia di aver un esito politico regressivo per il progetto europeo: il fascismo della frontiera.Il Manifesto “La Negazione” vuole rendere pubblica la verità.

0 commenti a "La negazione del soggetto migrante"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!