Cronache Zombie: Le avventure di Benny Imura

di

Jonathan Maberry

Multiplayer.it Edizioni

Cronache Zombie: Le avventure di Benny Imura - Bookrepublic

Cronache Zombie: Le avventure di Benny Imura

di

Jonathan Maberry

Multiplayer.it Edizioni

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 7,99

Descrizione

In un’America post-apocalittica infestata dagli zombie, Benny Imura, come ogni adolescente, deve trovarsi un lavoro al compimento del quindicesimo anno di età, altrimenti vedrà dimezzarsi per sempre la propria razione di cibo quotidiana.A Benny non interessa portare avanti il business di famiglia, ma non ha scelta visti i precedenti fallimenti. Accetta quindi di diventare un cacciatore di zombie come il suo fratellastro Tom.Il giovane si addentra con riluttanza nella desolata Rot & Ruin, il territorio in cui sono confinati gli zombie, convinto di svolgere un lavoro noioso e pressoché inutile… prima di imbattersi in una terra senza dio, che gli aprirà gli occhi su un mondo totalmente diverso dalla vita a cui era abituato. Conoscerà il suo passato, i lati nascosti della personalità di Tom e il motivo per cui viene considerato da tutti come un eroe: perché là fuori, lontano dalle recinzioni del fortilizio, le distese aride di Rot & Ruin pullulano di rinnegati assassini a caccia di adolescenti, di segreti mortali, di zombie e di bellezze cresciute nelle oscurità del tempo. Rot & Ruin è molto più che un deserto senza vita…Contiene due racconti mai pubblicati in Italia: RICORDI DALLA PRIMA NOTTE e NELLA TERRA DEI MORTI

Dettagli

Categorie

Horror e Gotica

Dimensioni del file

556,8 KB

Lingua

ita

Anno

2015

Isbn

9788863553499

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.