9 maggio 78. Il giorno che assassinarono Aldo Moro e Peppino Impastato

di

Carmelo Pecora

Editrice ZONA

9 maggio 78. Il giorno che assassinarono Aldo Moro e Peppino Impastato - Bookrepublic

9 maggio 78. Il giorno che assassinarono Aldo Moro e Peppino Impastato

di

Carmelo Pecora

Editrice ZONA

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,99

Descrizione

9 maggio ’78. A Roma le Brigate Rosse uccidono Aldo Moro. In Sicilia la mafia uccide Peppino Impastato. Questo è il racconto di quelle ventiquattr’ore dalla voce di un giovane poliziotto siciliano di appena diciannove anni, sbattuto dal caso sul palcoscenico della storia. Una voce che s‘insinua nella prigione del popolo, tra la gente di Cinisi, in mezzo alla folla che si accalca intorno alla Renault rossa, in via Caetani. E che cerca - nell’intreccio tra la morte di Moro e Impastato e la sua vita appena sbocciata - il senso profondo di una delle giornate più tristemente memorabili della nostra storia.

Dettagli

Categorie

Saggistica, Storia

Dimensioni del file

158,1 KB

Lingua

ita

Anno

2018

Isbn

9788864387680

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.