Concorrenza, regolamentazione e processi di mercato. Un punto di vista “austriaco”

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
epub

€ 0,00
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


La critica alla regolamentazione del mercato da parte delle autorità si fonda necessariamente sulla concezione che si ha del mercato medesimo, delle modalità in cui esso opera e dei benefici che apporta. In questa acuta esposizione teorica, Israel Kirzner, importante studioso di impronta libertaria, affronta la questione dalla prospettiva della "scuola Austriaca", evidenziando come il mercato rappresenti un processo di scoperta intrinsecamente benefico e come ogni interferenza da parte dei poteri pubblici - anche se attuata con le migliori intenzioni - non possa che nuocere ai partecipanti e, quindi, a ciascun individuo. Israel M. Kirzner, allievo di Ludwig von Mises, è uno dei più importanti economisti di scuola austriaca contemporanei. Ha insegnato alla New York University. Fra i suoi testi più importanti, "Competition and Entrepreneurship"; "Perception, Opportunity, and Profit"; e "The Perils of Regulation: A Market-Process Approach".

0 commenti a "Concorrenza, regolamentazione e processi di mercato. Un punto di vista “austriaco”"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!