Il Parco rupestre di Lama d’Antico

epub

€ 4,99
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


La storia del villaggio di Lama d’Antico, uno dei più noti e importanti del territorio di Fasano (Brindisi), è punto di partenza per riscoprire e valorizzare un lembo di territorio carico di storia e arte. Gli autori ne ripercorrono le vicissitudini e i profondi mutamenti culturali, aprendo al lettore lo scenario della vita quotidiana nelle lame tra l’VIII e l’XI secolo. Rifugi naturali per trovare riparo dalle incursioni barbariche in un primo momento, la lama divenne culla di una comunità organizzata grazie all’opera dei monaci di san Basilio, giunti dall’Oriente in Italia meridionale per fuggire alle persecuzioni iconoclaste.
Poi, con la conquista normanna dell’Italia meridionale, il villaggio rupestre accolse i monaci benedettini, alfieri della cultura latina che la Chiesa di Roma tentò di introdurre in queste zone. Questa piccola guida illustra il parco rupestre nelle aree che lo compongono (Lama d’Antico, San Giovanni e San Lorenzo), nella varietà degli ambienti che lo costituiscono (abitazioni civili e religiose, spazi comunitari e di lavoro) e si sofferma anche sugli aspetti geo-fisici che lo caratterizzano. Particolare attenzione è concessa all’analisi dell’architettura delle chiese-grotta e alla peculiarità delle pitture murali che testimoniano l’esistenza di una vera e propria ‘civiltà rupestre locale’.

0 commenti a "Il Parco rupestre di Lama d’Antico"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!