Atti persecutori on line: dalla molestia e minaccia al "cyber stalking"

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Categoria libro:

    Diritto, Professionale

  • Anno:

    2015

  • Dimensione del file:

    1,3 MB

  • Protetto con Social DRM
  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788865041314

pdf

€ 7,28
pdf
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato pdf

Quarta di copertina


L'ebook nasce dal desiderio di approfondire ed analizzare il rapporto esistente tra tecnologia e diritto, con particolare attenzione a tutte quelle condotte persecutorie e moleste che, se e quando perpetrate attraverso l’uso di strumenti informatici e tecnologici, possono essere considerate “penalmente rilevanti”. In particolare, l’analisi verterà intorno a quei comportamenti dell’individuo che possono ascriversi nell’alveo normativo di cui all’art. 612-bis c.p. rubricato “atti persecutori”, comunemente noto come “stalking” e recentemente introdotto nel nostro codice penale. Il lavoro procederà, concentrando l’attenzione soprattutto, ma non esclusivamente, alle ipotesi in cui la condotta penalmente rilevante viene perpetrata attraverso l’utilizzo degli strumenti elettronici e/o informatici. INDICE Introduzione... 3 Capitolo I - La molestia o disturbo alle persone... 7 Capitolo II - Violenza privata e minaccia (cenni)... 10 Capitolo III - Atti persecutori on - line: il cyber-stalking... 14 Bibliografia... 29 Giurisprudenza... 31

0 commenti a "Atti persecutori on line: dalla molestia e minaccia al "cyber stalking""

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!