Cardanica

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Categoria libro:

    Fantascienza e Fantasy, Fantascienza

  • Anno:

    2010

  • Dimensione del file:

    254,9 KB

  • Protetto con Social DRM
  • Lunghezza:

    9650 parole

  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788865860083

epub

€ 2,99
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


«Ho letto Cardanica e adesso non voglio più prendere nemmeno un ascensore»[Roberto Grassilli]2° classificato, Premio Italia 2009.Un racconto steampunk su un mondo velenoso solcato da camion grandi come bastimenti. MondoNove è una distesa di sabbie velenose, punteggiata di agglomerati urbani fatti di ingranaggi, ruote dentate e pulegge. Nel corso dell’evoluzione i loro abitanti si sono applicati a una sola scienza, la meccanica, hanno sviluppato un sola disciplina, la carpenteria. Il pieno dominio sull’elettricità è ancora solo una chimera. A solcare il deserto che separa ogni città dalle altre sono titanici veicoli a ruote, grandi quanto bastimenti e governati da decine di uomini. Su uno di questi, la Robredo, il commodoro Garrasco D. Bray e il suo secondo pilota Victor Galindez si trovano ad affrontare un’emergenza: il pachidermico mostro meccanico si arena tra le dune. Eventualità prevista, per cui sono state predisposte straordinarie scialuppe di salvataggio dotate di intelligenza artificiale, gli pneumosnodi. La loro funzione è quella di mantenere in vita l’equipaggio fino all’approdo in un porto sicuro. Ma per adempiere al suo scopo, Cardanic, lo pneumosnodo su cui si rifugiano Garrasco e Victor, prenderà prima il controllo poi il sopravvento sulle vite dei suoi ospiti…

1 Commento a "Cardanica"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!

  • @melamela, 18/01/2012 14:05

    Un racconto così suggestivo merita un commento, come minimo, strano... (continua sul blog) http://emanuelaz.blogspot.com/2010/11/cardanica.html