Angel e Damon, 3 - Il braccialetto

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Categoria libro:

    Letteratura

  • Anno:

    2013

  • Dimensione del file:

    745,0 KB

  • Protetto con Social DRM
  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788867557783

pdf

€ 0,99
pdf
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato pdf

Quarta di copertina


Angel e Damon vengono spediti sulla Terra in forma umana, nessuno dei due ne conosce il vero motivo. Lei deve assicurare l’anima di Andrew Fontain al Paradiso, lui invece deve sostenere la sua allieva, Annalais, mentre cerca di irretirlo oltre a cercare di volgere al Male il suo angelo preferito. La situazione si presenta complicata fin dall’inizio. L’allieva di Damon utilizza l’arma della seduzione e le riesce facile dato che è una bellissima “donna”. Angel ha dalla sua l’innocenza e, senza nemmeno saperlo, fa nascere in uomini, e demoni, un grande senso di protezione. Damon le sta sempre alle calcagna e finiscono per ritrovarsi in situazioni compromettenti. La prima volta viene salvata da una pioggia torrenziale in seguito alla quale si ritrovano chiusi in ascensore, luogo in cui né Mychief né Damonmaster riescono a percepire i loro pensieri. Una volta bloccato l’ascensore Damon le offre un gioiello, un delizioso braccialetto che ha il potere di fermare le vibrazioni e nascondere i suoi pensieri all’Altissimo. Angel però rifiuta spaventata, soprattutto dalle sensazioni che prova con quel corpo decisamente umano. Il demone non fa mistero del suo desiderio per lei e cerca in tutti i modi di farle capire che è solo questione di tempo, ma accade qualcosa di inaspettato: Andrew si innamora di lei e inizia a farle la corte. Scoperto dalla fidanzata in atteggiamento romantico si trova in grossi guai. Tutti si trovano in grossi guai. Annalais sembra sul punto di bruciarlo vivo, Damon interviene per arginare i problemi, ma nel farlo parla troppo e Andrew comincia a dubitare non solo del suo rapporto con Annalais, ma anche della loro natura. La demone scappa quasi piangendo. Ha perso il duello, l’anima che doveva portare all’Inferno, ma forse c’è dell’altro. Soffre per come la vedono gli altri, forse vorrebbe essere diversa da quello che è: una femmina molto bella e quasi volgare, che tenta gli uomini solo dal punto di vista sessuale, che però nessuno vuole veramente. Damon la segue lasciando Angel sola con Andrew, al quale deve spiegazioni. L’uomo fa fatica a credere che lei sia un angelo e Damon un demone, così Angel gli mostra la sua aureola e Andrew si convince di quanto ha detto. Damon sceglie proprio questo momento per tornare ed è furioso, ma soprattutto dannatamente geloso. Non può sopportare di vedere quella nullità di uomo attentare alle virtù del SUO angelo. Lo scontro verbale con Andrew si fa pesante. A Damon escono le corna sulla testa. Angel cerca di calmarlo, ma qualcun altro interviene pesantemente e il demone, reo di aver confessato che vorrebbe redimersi solo per averla si accascia al suo in preda al dolore delle fiamme. Il suo ultimo desiderio è di vedere le ali di Angel e lei lo accontenta, appena in tempo prima che lui…

0 commenti a " Angel e Damon, 3 - Il braccialetto"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!