Anilao - L'esperimento della Tribù

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Categoria libro:

    Letteratura

  • Anno:

    2013

  • Dimensione del file:

    882,0 KB

  • Protetto con Social DRM
  • Lunghezza:

    218 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788868231316

epub

€ 4,99
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


Leo è un Geologo, che ha lavorato in giro per il mondo per molte compagnie petrolifere. Ha studiato la Bibbia ed il Corano in lingua originale ed è diventato una specie di Profeta, che invece di predire il futuro, predice il passato. Nel corso dei suoi viaggi ha avuto modo di studiare la struttura tribale di molte etnie esotiche e le sue esperienze formano la base per una profezia politico-sociale originale che viene sviluppata e discussa in questo libro. Ecco quel che Leo scriveva all’amico e Maestro Jacob: Ecco l’originalità della rivelazione: bisognava creare le tribù … Ogni individuo, ricco o povero, intelligente o stupido, istruito o ignorante, capo o scagnozzo, doveva appartenere ad una tribù e ad un territorio tribale.” Per confermare il suo concetto tribale Leo fa degli esperimenti di convivenza alla sua masseria di Scicli, in Sicilia e mettendosi nelle mani della Probabilità, fonda il Partito Tribale Italiano, che ha lo scopo di risolvere tutti i problemi economico-sociali dell’Italia. Se la Probabilità Quantistica non può mai essere zero, col tempo anche il suo progetto potrebbe avere successo. La conclusione di Leo è: La probabilità, quando si verifica, diventa storia … La probabilità dell’avvento della società tribale diventerà mai storia? Speriamo di sì, per il bene degli Italiani.

0 commenti a "Anilao - L'esperimento della Tribù"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!