Felicità e libertà

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Categoria libro:

    Saggistica, Filosofia

  • Anno:

    2006

  • Dimensione del file:

    655,3 KB

  • Protetto con Adobe DRM
  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788869060014

pdf

€ 5,00
pdf
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato pdf

Quarta di copertina


I due scritti qui raccolti, se non presentano ormai dubbi circa la paternità fontenelliana, presentano una qualchedifficoltà di datazione.La prima edizione del Du Bonheur è del 1724 e venne pubblicata in appendice a Entretiens sur la pluralité des mondes, par Monsieur de Fontenelle de l’Académie Françoise, Nouvelle Edition augmentée de Pièces diverses, Paris, chez Michel Brunet, 1724, pp. 386-417. Fontenelle lo aveva scritto presumibilmente tra il 1691 e il 1699, come persuasivamente ricostruisce J.-R. Carré (La philosophie de Fontenelle ou le sourire de la raison, Paris, 1932, p. 599).Il Traité de la liberté venne pubblicato anonimo in una raccolta intitolata Nouvelles libertés de penser che reca come luogo Amsterdam e come data il 1743, pp. 111-151. Che Fontenelle sia l’autore è ormai certo: come esaustivamente riassume G. Lissa (Fontenelle tra scetticismo e nuova critica, Napoli, 1973, p. 166), l’attribuzione è resa indiscutibile dalle testimonianze di N.-C.-J. Trublet (Mémoires pour servir à l’histoire de la vie et des oeuvres de M. de Fontenelle, Amsterdam, 1759) e di J.-A. Naigeon (in «Mercure de France», 1757-1758), testimonianze accuratamente analizzate e confermate da J.-R. Carré (op. cit., si vedano in particolare le pp. 32-33 e le pp. 333-334). Più difficile è datare il momento in cui effettivamente Fontenelle concepì l’opera: a seguire le indicazioni di M. Roelens (Fontenelle. Textes choisis avec introduction et notes, Paris, 1966, p. 132: «Malgrado la sua pubblicazione tardiva sembra tuttavia che il testo di Fontenelle, anteriore al Dictionnaire di Bayle, possa essere ricollegato ... al dibattito suscitato dal Traité de la nature et de la grâce di Malebranche»), il testo dovrebbe essere dunque stato scritto tra il 1680 (anno di pubblicazione delTraité di Malebranche) e il 1697 (anno di pubblicazione del Dictionnaire di Bayle). Entrambe le traduzioni sono condotte sulle rispettive prime edizioni.

0 commenti a "Felicità e libertà"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!