Come si ricordano le vite passate

  • Categoria libro:

    Saggistica, Corpo, mente e spirito

  • Anno:

    2018

  • Dimensione del file:

    924,0 KB

  • Protezione DRM FREE
  • Lunghezza:

    138 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788869373565

epub

€ 2,49
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


.Chi siamo? Perché è così la nostra vita attuale? Perché siamo poveri o ricchi? Riportare alla luce quello che siamo stati nelle nostre precedenti incarnazioni può dare una riposta a queste domande.
 
Inconsciamente tutti noi ricordiamo le nostre passate esistenze e lo rendiamo evidente con il nostro modo di vivere, reagire e sentire. Se vogliamo andare a ritroso nella memoria, dobbiamo cominciare, specialmente nelle circostanze nuove, scoprendo i nessi causali che ci portano a ripetere un gesto o a vivere una sensazione che ha radici in una parte di noi che l'ha già vissuto.
 
Esiste una tecnica precisa, spiega Jinarajadasa, che ci permette di rievocare le nostre vite passate, un metodo sicuro per rammentare chi siamo stati e soprattutto per cominciare da subito a costruire ciò che più desideriamo per le future esistenze.

0 commenti a "Come si ricordano le vite passate"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!