Alimentazione dei gruppi sanguigni

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Categoria libro:

    Saggistica, Psicologia

  • Anno:

    2013

  • Dimensione del file:

    1,0 MB

  • Protetto con Social DRM
  • Lunghezza:

    108 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788874262175

epub

€ 4,99
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


Le emozioni influenzano il nostro stile alimentare che, a sua volta, incide sul nostro stato emotivo. Da tale riflessione nasce questo testo, con l’obiettivo di trasmettere un modello integrato tra emozioni e alimentazione legata al gruppo sanguigno. È suddiviso in tre parti. Nella prima, vengono presentate le emozioni, con le funzioni e i risvolti sul corpo, dando spazio alla presentazione dei disturbi psicosomatici. Nella seconda, viene presentata la dieta dei gruppi sanguigni e vengono fornite, nel dettaglio, tutte le indicazioni alimentari specifiche per ogni gruppo. La terza, contiene importanti schede psiconutrizionali, di rapido accesso, al fine di consentirne una semplice consultazione. Ponendosi come guida al mantenimento della propria salute psico-fisica e alla gestione di molti disturbi più o meno invalidanti, con questo testo - oltre a tutti coloro che operano nel campo dell’alimentazione e della salute - ARPANet si rivolge a tutte le persone comuni. Tutti noi, esseri umani che ci emozioniamo e ci alimentiamo.

1 Commento a "Alimentazione dei gruppi sanguigni"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!

  • @duranteraffa, 11/12/2013 16:49

    un testo molto utile e ben scritto. adatto a tutti. molto interessante l'unione tra emozioni e cibo...è proprio così !!! L'autrice ha perfettamente ragione !! sono spiegati molto bene i vari cibi per i 4 gruppi sanguigni. grazie alle schede della terza parte ho imparato a riconoscere i miei sintomi e i cibi responsabili dei miei malanni...grazie...lo consiglio a tutti quanti