Boemondo e Costantinopoli. Il sogno di un guerriero

  • Categoria libro:

    Biografie, Saggistica

  • Anno:

    2012

  • Dimensione del file:

    20,8 MB

  • Protetto con Social DRM
  • Lunghezza:

    136 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788874702220

pdf

€ 7,99
pdf
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato pdf

Quarta di copertina


Boemondo, «l’uomo di cui tutti parlano» («Boatus Mundi»), ha riempito delle sue gesta l’orizzonte mediterraneo per un quarantennio circa, dal 1070 fino all’anno della sua morte (1111). Lo conobberomolte nazioni (Francia, Italia, Grecia, Siria) e molti popoli (Franchi, Italici, Bizantini, Turchi, Armeni, Siriaci). Si confrontò con papi, imperatori, emiri e sultani; a molti inflisse sconfitte, occupando infine un piccolo regno sulle sponde del Mediterraneo con capitale la città di Antiochia, posta sulla via perGerusalemme, che da crociato aveva contribuitovalidamente ad aprire. Il suo mausoleo a Canosa racconta e tramanda, come una «chanson de geste», il ricordo di un guerriero senza frontiere.

0 commenti a "Boemondo e Costantinopoli. Il sogno di un guerriero"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!