1087. I costumi della traslazione: donne, gioielli e promesse nuziali

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Categoria libro:

    Arte Spettacolo, Arte

  • Anno:

    2014

  • Dimensione del file:

    11,8 MB

  • Protetto con Social DRM
  • Lunghezza:

    108 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788874703692

pdf

€ 4,99
pdf
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato pdf

Quarta di copertina


In occasione della rievocazione storica della trafugazione delle ossa di san Nicola, Artelier, con i suoi costumi in mostra, apre i festeggiamenti del Maggio Nicolaiano.La mostra è stata pensata con l’intento preciso di mettere a disposizione di tutti l’esperienza maturata da Artelier nell’ambito dei costumi e dell’allestimento di spettacoli per la lirica, il teatro e il cinema. Questa mostra da quattro anni consente ai cittadini di Bari e alle migliaia di persone che la visitano nei giorni del Maggio Nicolaiano di godere, oltre che della festa in sé, anche della ricostruzione degli aspetti storici, sociali e urbanistici della città nell’XI secolo. Nella prima edizione, sono stati ricreati i costumi dei 62 marinai che compirono il furto delle ossa di san Nicola da Mira, e con essi del clero; nella seconda, l’attenzione si è concentrata sui Normanni e sui Bizantini; nella scorsa, invece, su Ebrei, Turchi e Armeni. Quest’anno gli Slavi, e poi gioielli, corredi nuziali e doti, partendo dall’analisi dei documenti inseriti nel Codice Diplomatico Barese. «1087» oggi non è più solo una mostra. Rappresenta un patrimonio che offre, sia ai cittadini baresi che ai visitatori, un’idea della città e di chi la abitava nell’XI secolo.

0 commenti a "1087. I costumi della traslazione: donne, gioielli e promesse nuziali"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!