A sud di Lampedusa. Cinque anni di viaggi sulle rotte dei migranti

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Categoria libro:

    Saggistica, Letteratura, Scienze sociali

  • Anno:

    2011

  • Dimensione del file:

    557,6 KB

  • Protetto con Social DRM
  • Lunghezza:

    198 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788875213411

epub

€ 7,99
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


Stefano Liberti è uno dei pochissimi giornalisti italiani che da anni seguono gli aspetti meno conosciuti dei movimenti migratori dall'Africa verso l'Europa: tutto ciò che accade a sud di Lampedusa. Senza fidarsi dei luoghi comuni o lasciarsi abbindolare dai proclami sull'integrazione che verrà, ha scelto di esplorare con i propri occhi la "geografia del transito" tra il Sahel e il Maghreb. Ha incontrato migranti che preferiscono chiamarsi avventurieri, politici africani sudditi dei diktat europei, indiani bloccati in mezzo al deserto e piccole città sorte dal nulla: tutta fintate umanità che vive attraversando o presidiando confini.

0 commenti a "A sud di Lampedusa. Cinque anni di viaggi sulle rotte dei migranti"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!