Qualcosa è rimasto

  • Categoria libro:

    Arte Spettacolo, Cinema e spettacolo

  • Anno:

    2019

  • Dimensione del file:

    207,0 KB

  • Protetto con Social DRM
  • Lunghezza:

    246 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788875498153

epub

€ 3,49
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


È il 1962, un ragazzino di dieci anni ha appena sostenuto l’esame di quinta elementare. Tutto lascia supporre che la sua vita, come quella di suo padre e di suo nonno, si svolgerà tra i campi e la stalla in un piccolo paese delle montagne italiane. Inaspettate vicende lo portano poi a trasferirsi in città entrando in contatto con l’effervescenza dei movimenti studenteschi del 1968. Assieme ai suoi amici  viene trascinato dagli eventi in un’avventura che, attraverso contraddizioni e conflitti sociali tipici di quel periodo, si conclude in una Parigi che sconta una sorta di restaurazione post maggio sessantotto. Si intravede in questa storia l’adolescenza imporsi come categoria sociale, mutando per sempre il rapporto col mondo adulto.

0 commenti a "Qualcosa è rimasto"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!