Adulteri

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Categoria libro:

    Saggistica, Psicologia

  • Anno:

    2007

  • Dimensione del file:

    260,0 KB

  • Protetto con Social DRM
  • Lunghezza:

    214 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788875782535

epub

€ 9,99
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


"Adulteri" è l'ideale prosecuzione di "Padri e madri" e "Le figlie e le loro madri" e completamento dell'accurata analisi della famiglia moderna che Naouri sta compiendo dall'osservatorio privilegiato del "lettino dello psicanalista". È lo stesso autore a spiegare l'approccio e i motivi che lo hanno spinto a scrivere questo libro: "Non smetterò d'essere il pediatra e l'analista che sono sempre stato. In effetti, ho dedicato parecchio tempo a interrogarmi sul divenire delle giovani coppie di cui ho curato i figli, tentando di individuare le ragioni che talvolta spingono l'uno o l'altro dei partner a rompere il patto implicito di fedeltà in cui si era impegnato all'inizio dell'avventura". Naouri avvicina il proprio sguardo ai delicati rapporti di coppia senza alcun criterio moralizzatore, restituendo l'immagine di uno spaccato sociale che all'alba del XXI secolo stenta a ritrovare la propria identità.

1 Commento a "Adulteri"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!

  • @pandemia, 11/08/2011 18:55

    Son sempre stato curioso delle dinamiche dei rapporti di coppia, soprattutto del perché si tradisce. Adulteri risponde proprio a questa domanda, confermando alcuni luoghi comuni e aggiungendo prospettive nuove, legando il rapporto di coppia al rapporto tra genitori e figli. L'autore è un pediatra ed è naturale che questo sia il suo punto di vista. Non la definirei una lettura da spiaggia, perché in alcune parti è un po' pesante e ripetitivo, ma senz'altro è istruttivo e aiuta a contestualizzare esperienze personali o di persone vicine a noi, con una prospettiva diversa. Mi aspettavo un libro diverso, ma Adulteri mi ha sorpreso. Non in positivo, perché il giudizio complessivo è buono ma non ottimo, ma nell'aprire una dimensione nuova. Mai avrei pensato che la dinamica relazione tra genitori e figli, tra padre e figlio e tra madre e figlio, possa influenzare così tanto la vita di coppia, adulterio incluso. Una lettura illuminante, qualsiasi sia la ragione per cui leggere questo libro.