Calcoli rapidi per gli impianti elettrici

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Categoria libro:

    Professionale, Tecnologia e Ingegneria

  • Anno:

    2016

  • Dimensione del file:

    4,8 MB

  • Protetto con Social DRM
  • Lunghezza:

    159 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788882078478

pdf

€ 24,50
pdf
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato pdf

Quarta di copertina


Dimensionamento degli impianti elettrici, degli impianti ausiliari, degli impianti telefonici e di trasmissione dati –Calcolo della potenza necessaria ad un impianto –Dimensionamento dei conduttori – Dimensionamento degli impianti di illuminazione – Dimensionamento del rifasamento –Dimensionamento degli impianti speciali Impianti di sicurezza (rivelazione incendi, antintrusione e TVCC) Impianti di servizio (telefonico, trasmissione dati, diffusione sonora) Nella trattazione verranno dapprima analizzati i concetti base dell’elettrotecnica quali tensione, corrente, potenza ed energia cercando di evidenziarne il significato fisico piuttosto che quello matematico. Una volta compreso cosa queste grandezze rappresentino, si evidenzierà come influiscano sul corretto dimensionamento degli impianti nonché sul costo della loro gestione e del loro utilizzo. Si passerà poi ad analizzare come dimensionare semplicemente i cavi, le loro protezioni, le condutture, gli impianti di illuminazione e gli impianti di terra. Una sezione sarà dedicata anche alla rapida e semplice progettazione degli impianti speciali, in particolare quelli di trasmissione dati, antifurto, videosorveglianza e rivelazione incendi. Verranno infine fornite alcune utili indicazioni su materie non prettamente elettrotecniche, ma che un progettista deve conoscere, in particolare per quanto riguarda il raffrescamento e la ventilazione dei locali tecnici destinati a contenere la componentistica a servizio dell’impianto elettrico, come ad esempio gruppi statici di continuità, trasformatori, ecc. Vale la pena ricordare che in ambito elettrotecnico, voler produrre calcoli estremamente precisi e dettagliati, alla luce della variabilità dei parametri in gioco, è estremamente poco significativo, anche qualora per lo sviluppo dei calcoli si faccia ricorso ad appositi software. Questo non vuole assolutamente significare che si debba tralasciare un attento dimensionamento di tutti i componenti facenti parte di un impianto elettrico (cavi, protezioni, apparecchi illuminanti, ecc.), ma semplicemente che nell’effettuare questa operazione è necessario tener conto di alcuni coefficienti maggiorativi che vadano a compensare eventuali errori legati all’incertezza dei dati in ingresso e/o a futuri ampliamenti degli impianti stessi. Un progettista elettrico deve sempre avere la sensibilità dei risultati dimensionali che restituirà il software di progettazione da lui utilizzato senza affidarsi ciecamente ad un programma di calcolo e verificando criticamente i risultati ottenuti. NOTE SUL SOFTWARE INCLUSO Il software incluso consente di gestire i seguenti fogli di calcolo in MS Excel: –Foglio di calcolo per determinare l’ingombro ed il peso di un fascio di cavi. –Foglio di calcolo per determinare la caduta di tensione su una linea. –Foglio di calcolo per determinare la potenza dell’impianto di rifasamento. Requisiti hardware e software: processore da 2.00 GHz; MS Windows Vista/7/8/10 (è necessario disporre dei privilegi di amministratore); 250 MB liberi sull’HDD; 2 GB di RAM; MS Excel 2007 o vs. successive. Il software incluso è parte integrante della presente pubblicazione e resterà disponibile nel menu G-cloud dell’area personale del sito www.grafill.it.

0 commenti a "Calcoli rapidi per gli impianti elettrici"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!