Aprile è il più crudele dei mesi

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Categoria libro:

    Gialli e thriller

  • Anno:

    2016

  • Dimensione del file:

    745,0 KB

  • Protetto con Social DRM
  • Lunghezza:

    304 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788882374037

epub

Non disponibile

Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


Il secondo romanzo della serie della Factory! Londra. Ai confini della città si aprono abissi di violenza e depravazione in cui si svolgono i crimini più oscuri. È di questi che si deve occupare la sezione Delitti Irrisolti, della stazione di polizia di Chelsea (denominata la Factory, per l'appunto): un idealista solitario e insofferente a qualsiasi gerarchia. Un duro, ma ancora capace di rispettare una vita che lo ha trattato crudelmente. In un capannone abbandonato viene scoperto un corpo martoriato, bollito e sistemato con cura in cinque sacchetti di plastica. La scena del delitto è perfettamente ordinata e pulita, e il cadavere non è più in alcun modo identificabile: un lavoro da professionisti. Il sergente comincia a indagare, e ricostruisce una trama criminale che si allarga come una spirale su tutta la città, fino a toccare i servizi segreti e il governo. A ogni tappa di questa discesa agli inferi, il sergente si troverà di fronte sempre lo stesso antagonista: un lucidissimo psicopatico, che ha perso ogni traccia di umanità. Uno dei capolavori di Derek Raymond, che nella rappresentazione cinica e disperata di una società corrotta trova il suo tratto più agghiacciante.

0 commenti a "Aprile è il più crudele dei mesi"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!