Winter Dreams - Sogni d'inverno

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
epub

€ 1,49
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


La versione ebook della fortunata collana Short Stories permette un'unica esperienza di lettura, passando dal testo in lingua originale a quello in italiano e ascoltando il racconto in entrambe le lingue.Sogni d'inverno è considerato da molti l'antecedente diretto de Il grande Gatsby, il romanzo che nel 1925 consacrò definitivamente la fama letteraria di Francis Scott Fitzgerald. In effetti anche qui, come nel romanzo, i temi centrali sono l'amore, tanto più duraturo e fervente quanto più impossibile, e il denaro, i fiumi di denaro che scorrono più o meno tranquillamente nel bel mondo americano, ancora ben lungi dall'avvertire gli scricchiolii della Grande Depressione prossima ventura.A differenza del romanzo, però, Sogni d'inverno è in fondo un racconto di formazione: per pochi tratti salienti ci vengono infatti narrati diciotto anni della vita del protagonista Dexter Green, dai quattordici ai trentadue anni d'età; anni segnati dalla figura di Judy Jones, nei confronti della quale Dexter prova immediatamente una forte attrazione mista a sospetto, che si trasformerà ben presto in amour fou. Ma un giorno Dexter dovrà definitivamente rinunciare al filo rosso della sua vita, scandito dai suoi immarcescibili “sogni d'inverno”. È questa la tristezza più vicina a noi di Fitzgerald: la constatazione che nel mondo dorato in cui lui stesso viveva c'è sempre e comunque una ferita che non si rimargina, un sogno che non si realizza, un rimpianto che non può sparire.

3 commenti a "Winter Dreams - Sogni d'inverno"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!

  • @renatomazzarella, 24/05/2013 16:39

    mi piacerebbe leggerlo se riuscissi a scaricarlo. Troppo complicato, ci sono altre librerie di ebook più semplici performanti
  • @armandovillani, 24/09/2012 15:55

    Perchè l'ebook è stato organizzato col testo inglese prima e poi quello italiano? La bellezza della versione stampata sta nel potere avere la versione inglese e a fianco la traduzione italiana. Così ho due libri indipendenti. I link per passare dall'inglese all'italiano sono scomodissimi, niente a che vedere col libro stampato.
  • @aldograsselli, 23/07/2012 00:21

    Quasi ottimo