The Lovely Lady - La bella signora

di

David H. Lawrence

La biblioteca di Repubblica-L'Espresso

The Lovely Lady - La bella signora - Bookrepublic

The Lovely Lady - La bella signora

di

David H. Lawrence

La biblioteca di Repubblica-L'Espresso

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 1,49

Descrizione

La versione ebook della fortunata collana Short Stories permette al lettore un'inedita esperienza di lettura, passando dal testo in lingua originale al testo in italiano in un rapido click e ascoltando il racconto attraverso l'audio in italiano e in inglese. Scritto nel 1927, La bella signora rivela a chiare lettere uno degli archetipi più rilevanti della personalità di David Herbert Lawrence: la presenza di una madre oppressiva e ossessiva, che qui diviene il fulcro del racconto, conferendo al contesto rintocchi molto cupi, concentrazionari, asfittici. Pauline Attenborough è una ricca signora settantaduenne che fa di tutto per occultare i segni dell'età: cura con attenzione quasi maniacale il suo aspetto e si mostra, anche ai suoi familiari, soltanto di sera, esigendo la luce soffusa delle candele. Brillante e maliziosa, ha un ruolo decisamente protagonistico nei confronti della nipote Cecilia e del figlio Robert, che vivono con lei e che rispetto a lei sembrano pallide ombre. A un certo punto, però, Cecilia scopre per caso che nelle lunghe ore di solitudine la zia parla da sola, con una vocina ben diversa da quella franca e squillante che usa in pubblico. E ciò che la ragazza ascolta – attraverso il tubo di scarico della grondaia – la sconvolge al punto da indurla a vendicarsi con lo stesso mezzo. Ma il gesto di Cecilia avrà su Pauline conseguenze terribili...

Dettagli

Dimensioni del file

522,1 KB

Lingua

ita

Anno

2012

Lunghezza

19636 parole

Isbn

9788888240060

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.